venerdì, Maggio 20, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film sulla Shoah stasera in TV: “Operation finale” venerdì 28 gennaio 2022

Il film sulla Shoah stasera in TV: “Operation finale” venerdì 28 gennaio 2022

operation finale

Il film sulla Shoah stasera in TV: “Operation finale” venerdì 28 gennaio 2022 alle 21.10 su Rai Movie

Operation Finale.jpg

Operation Finale è un film drammatico storico americano del 2018 diretto da Chris Weitz, da una sceneggiatura di Matthew Orton.

Negli anni sessanta, l’agente Peter Malkin e una squadra di agenti del Mossad guidati da Rafi Eitan catturarono Adolf EichmannSS-Obersturmbannführer del Reich durante la seconda guerra mondiale e criminale di guerra, che sfuggì al processo di Norimberga e fece perdere le sue tracce in Argentina. Dopo la sua cattura venne processato e condannato a morte in Israele per genocidio e crimini contro l’umanità.

Il film è interpretato da Oscar Isaac (che l’ha anche prodotto), Ben Kingsley, Lior Raz, Mélanie Laurent, Nick Kroll e Haley Lu Richardson, e segue gli sforzi degli ufficiali israeliani del Mossad per catturare l’ex ufficiale delle SS Adolf Eichmann nel 1960. Diverse fonti, incluso Eichmann in My Hands, un libro di memorie dell’ufficiale israeliano Peter Malkin, hanno fornito la base per la storia.

(none)

Regia di Chris Weitz

Con: Oscar Isaac , Ben Kingsley, Lior Raz, Mélanie Laurent, Nick Kroll e Haley Lu Richardson

Fonte: WIKIPEDIA

L’ultimo film dedicato alla Shoah, per la programmazione di Rai Movie nella settimana in cui ricorre il Giorno della Memoria, è “Operation Finale”, in onda venerdì 28 gennaio alle 21.10.

Racconta l’operazione che portò alla cattura, in Argentina, di Adolf Eichmann, fra i principali responsabili della famigerata “Soluzione Finale”, per poterlo sottoporre allo storico processo che ne sancì la colpevolezza.

Il film, diretto da Chris Weitz, è basato sulla vera storia di come un gruppo di agenti segreti israeliani individuarono e arrestarono il famigerato ufficiale delle SS. Nel cast Oscar Isaac, Ben Kingsley, Mélanie Laurent, Peter Strauss, Nick Kroll e Lior Raz.