sabato, Maggio 21, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 13 febbraio alle 9 su Rai 3: le truffe affettive e i falsi professionisti

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 13 febbraio alle 9 su Rai 3: le truffe affettive e i falsi professionisti

mi manda rai tre

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 13 febbraio alle 9 su Rai 3: le truffe affettive e i falsi professionisti

(none)

Conduce Federico Ruffo su Rai 3

Nella puntata di “Mi Manda Raitre”, in onda domenica 13 febbraio alle 9.00 su Rai3, si parlerà di come la pandemia abbia contributo a far aumentare alcuni tipi di truffe perpetrate sul web, come quelle affettive e sentimentali: colpite soprattutto le donne cinquantenni, persone che intrecciano relazioni a distanza con qualcuno che si nasconde dietro lo schermo di un computer e che spesso non esiste, ma a cui donano attenzioni, tempo e soprattutto denaro.

Un fenomeno preoccupante perché può, sui social, sfociare nel furto di dati personali o di identità. Quando ci affidiamo ad un professionista, un medico, un avvocato, un insegnante, vogliamo essere sicuri che abbia davvero una laurea o un’abilitazione per esercitare la sua professione: molte le categorie in cui si nascondono dei finti professionisti, difficile scovarli per i consumatori, se non a caro prezzo, in caso di danni sanitari di finti medici per esempio.

Il viaggio di Mi Manda Rai 3 parte dalla vicenda di un docente che per molti anni ha esercitato la sua professione senza avere la laurea.

Tra gli ospiti di Federico Ruffo: Fulvio Sarzana, esperto nuove tecnologie; Flaminia Bolzan, psicologa e criminologa; Jolanda Bonino, presidente Acta (Azione contro le truffe affettive); Francesca Simone, fotografa e food blogger; Filippo Anelli, presidente Fnomceo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri); Carlo Ghirlanda, presidente Andi (Associazione Nazionale dentisti italiani); Monica Cirillo, avvocato Adusbef.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15.

Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.