sabato, Maggio 21, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: terza vittoria consecutiva dei rossoblu che battono un indomito Porto D’Ascoli, al termine di un derby avvincente

Sport, Samb: terza vittoria consecutiva dei rossoblu che battono un indomito Porto D’Ascoli, al termine di un derby avvincente

Sport, Samb: terza vittoria consecutiva dei rossoblu che battono un indomito Porto D’Ascoli, al termine di un derby avvincente

di Marco De Berardinis

Reti segnate da Peroni e Verdesi nel primo tempo, da Fall, Evangelisti e Cardella nella ripresa. Gara avvincente e piena di colpi di scena

PORTO D’ASCOLI – SAMBENEDETTESE :  2 – 3

 

IL TABELLINO

PORTO D’ASCOLI (4-2-3-1): Testa; Petrini, Sensi, Aliffi (86’ Massi), Pasqualini; Evangelisti (83’ Sapone), Petricci; Verdesi, Clerici (80’ Pietropaolo), Battista; Spagna. A disp.: Finori, Nociaro, Marini, Dondoni, Centi, Sabatini. All.: Davide Ciampelli

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Knoflach; Lorenzoni (59’ Amoruso), Tomas, Conson, Pica; Buono, Lulli © (79’ Zanazzi), Frulla (59’ Cardella); Lisi, Fall, Peroni (81’ Di Domenicantonio). A disp: Abbrandini, Zgrablic, Isacco, Casella, D’Agosto. All.: Sante Alfonsi

TERNA A.: Valerio Vogliacco di Bari. Assist.: Vincenzo Andreano di Foggia e Vincenzo Abbinante di Bari

MARCATORI: 2’ Peroni (S.), 27’ Verdesi (P.to D.), 54’ Evangelisti (P.to D.), 62’ Fall (S.), 64’ Cardella (S.)

AMMONITI: 8’ Lorenzoni (S.), 49’ Frulla (S.), 61’ Sensi (P.to D.), 63’ Lulli (S.), 63’ Testa (P.to D.), 78’ Lisi (S.),

ESPULSI:

ANGOLI: 3 – 1

RECUPERO: 1’ 1° T. – 5’ 2° T.

NOTE: Pomeriggio parzialmente soleggiato, temperatura 13° C. circa. Terreno di gioco in perfette condizioni (misto naturale/sintetico). Spettatori 2.000 circa.

PREPARTITA (MATCH PREVIEW)

San Benedetto del Tronto – Secondo incontro consecutivo per i rossoblu al Riviera, questa volta però saranno ospiti del Porto D’Ascoli, nel terzo derby stagionale del Torrione, dopo quelli dell’andata e di Coppa Italia. Nonostante le numerose assenze nelle fila degli orange, non sarà una gara facile per i rossoblu, perché i ragazzi di Ciambelli stanno disputando un ottimo campionato e sono quarti in classifica. Obiettivo dei rivieraschi saranno ovviamente i tre punti per scalare posizioni in classifica ed avvicinarsi ai play off.

Contro i biancocelesti, quest’anno in casacca orange, Alfonsi non potrà contare sugli infortunati Cum, Varga, Ferri Marini e Angiulli e sullo squalificato Alboni, ma recupera Di Domenicantonio che partirà dalla panchina. Rispetto alla gara vinta contro il Fiuggi, il tecnico rossoblu, tra l’altro un ex, conferma per nove undicesimi la stessa la formazione, nello specifico, lo squalificato squalificato Alboni sarà sostituito da Lorenzoni in difesa, mentre in attacco Peroni prenderà il posto di D’Agosto che si accomoda in panchina, modulo 4-3-3.

Nelle fila degli orange il tecnico Ciambelli deve fare a meno degli squalificati D’Alessandro, Rossi, Passalacqua e dell’ex rossoblu Napolano, squadra dunque rivoluzionata rispetto a quella uscita immeritatamente sconfitta a Chieti. Confermato il 4-2-3-1 visto contro i neroverdi.

DIRETTA (LIVE MATCH)

PRIMO TEMPO (FIRST TIME)

Ore 14:30, si parte. Calcio d’inizio battuto dal Porto D’Ascoli che indossa un completo nero con bordi orange, mentre la Samb un completo bianco con inserti rossoblu. In questo primo tempo i ragazzi di Alfonsi attaccano da sinistra verso destra.

Partono di gran carriera i rossoblu e dopo appena due minuti passano ………….

2’: GOOOL, cross di Lorenzoni in mezzo, tiro di Fall, respinto in qualche modo da Testa, sulla ribattuta si catapulta Peroni che con un diagonale trafigge l’estremo difensore orange. Porto D’Ascoli 0 – Samb 1.

6’: un tiro a giro di Peroni dal limite, accarezza l’incrocio dei pali. Samb vicina al raddoppio.

8’: AMMONITO Lorenzoni

La gara sale di intensità come si addice ad un vero derby, i rossoblu vanno alla ricerca del raddoppio, mentre gli orange cercano il pari.

16’: un tiro di Spagna dal limite, sfiora il palo di sinistra di Knoflach.

27’: su angolo battuto da Battista, dal limite Verdesi lascia partire una rasoiata che si infila nell’angolino basso dove Knoflach, rimasto immobile, può solo guardare la sfera che termina in rete. Porto D’Ascoli 1 – Samb 1.

Subita la rete del pareggio, i rossoblu si riversano nella metà campo del Porto D’Ascoli alla ricerca del raddoppio, agiscono di rimessa gli uomini di Ciambelli.

37’: sugli sviluppi di un angolo battuto da Peroni, va al tiro Conson, la sfera si perde alta sopra la traversa.

43’: su cross dalla sinistra di Pica, colpisce di testa Lorenzoni, la sfera termina di poco sul fondo.

45’: su cross dalla destra di Lisi, incorna la sfera Fall, la stessa fa la barba al palo di destra di Testa. Samb vicina al raddoppio.

Dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1. Un pareggio, fino a questo momento giusto, prima parte di tempo ad appannaggio dei rossoblu con relativo vantaggio, seconda parte di tempo ad appannaggio degli orange con relativo pareggio degli uomini di Ciambelli, che, fino a questo momento, non hanno rubato nulla e meritato il pari.

SECONDO TEMPO (SECOND HALF)

In questo secondo tempo la Samb attacca da destra verso sinistra, sotto la curva dei propri sostenitori.

Si riparte dall’1-1 del primo tempo e con gli stessi effettivi che hanno concluso la prima frazione di gioco.

Il secondo tempo inizia con la Samb subito aggressiva alla ricerca del raddoppio.

49’: AMMONITO Frulla

51’: un tiro dal limite di Clerici, si perde alto sopra la traversa, dopo un’azione insistita degli orange.

54’: un tiro dai 25 metri di Evangelisti, si infila nel sette, sotto l’incrocio, con Knoflach vanamente proteso in tuffo. Porto D’Ascoli 2 – Samb 1.

55’: Porto D’Ascoli vicinissimo al tris, Spagna ruba palla a Conson e si invola verso Knoflach e servendo Evangelisti in profondità, questi solo davanti al portiere rossoblu, si fa ipnotizzare tirandogli addosso e l’azione sfuma.

59’: un tiro dal limite di Peroni, si perde alto sopra la traversa.

59’: SOSTITUZ. SAMB: esce Lorenzoni ed entra Amoruso

59’: SOSTITUZ. SAMB: esce Frulla ed entra Cardella

61’: AMMONITO Sensi

Con l’ingresso di Amoruso e Cardella, la Samb cambia marcia, schiacciando nella propria trequarti il Porto D’Ascoli.

62’: GOOOL, punizione di Buono dalla sinistra, sponda aerea sul secondo palo di Pica, Fall di testa in tuffo, mette la sfera alle spalle di Testa. Pareggio dei rossoblu.

63’: AMMONITO Lulli

63’: AMMONITO Testa

64’: GOOOL, Lulli serve Cardella in area, questi stoppa la sfera e scarica un destro chirurgico che trafigge l’incolpevole Testa. Sorpasso Samb.

Derby al cardiopalma al Riviera. In due minuti i rossoblu ribaltano il risultato.

75’: su cross dalla sinistra di Verdesi, colpisce la sfera di testa Spagna che però è facile preda di Knoflach.

76’: mischia paurosa in area orange, Cardella non riesce a metterla dentro, Testa si salva miracolosamente.

78’: AMMONITO Lisi

79’: SOSTITUZ. SAMB: esce Lulli ed entra Zanazzi

80’: SOSTITUZ. PORTO D’A.: esce Clerici ed entra Pietropaolo

81’: SOSTITUZ. SAMB: esce Peroni ed entra Di Domenicantonio

83’: SOSTITUZ. PORTO D’A.: esce Evangelisti ed entra Sapone

85’: Di Domenicantonio dal limite a portiere fuori dai pali, non riesce ad indirizzare la sfera in rete che termina di poco sul fondo.

86’: SOSTITUZ. PORTO D’A.: esce Aliffi ed entra Massi

89’: una punizione dal limite di Petrini, è facile preda di Knoflach.

Dopo 5 minuti di recupero termina il match con i rossoblu che battono, seppur con un po’ di sofferenza, un indomito Porto D’Ascoli 2-3. Una prova di carattere e di forza dei ragazzi di Alfonsi che, nonostante sia andati sotto di un goal, hanno sempre creduto nella rimonta, rimonta concretizzatasi con uno due micidiale che ha messo al tappeto gli orange. Onore e merito al Porto D’Ascoli, squadra indomita, squadra priva di molte pedine importanti, che non ha mai mollato ed è uscita dal rettangolo verde con l’onore delle armi.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net