giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Fuori dal Coro” del 22 febbraio alle 21.25 su Rete 4: la fuga degli Italiani alle Canarie 

Anticipazioni per “Fuori dal Coro” del 22 febbraio alle 21.25 su Rete 4: la fuga degli Italiani alle Canarie 

fuori dal coro

Anticipazioni per “Fuori dal Coro” di Mario Giordano del 22 febbraio alle 21.25 su Rete 4: la fuga degli Italiani alle Canarie 

Fuori dal coro 2020 | Mediaset Play

Martedì 22 febbraio, in prima serata su Retequattro, a “Fuori dal coro”, Mario Giordano approfondirà il tema della fuga all’estero degli italiani che vogliono allontanarsi dalla crescente crisi economica nel Paese, con destinazione in particolare verso le Isole Canarie, ormai diventate la meta più gettonata per il sole, il mare ma soprattutto i vantaggi fiscali.

Nel corso della serata, continuerà l’inchiesta sulle cooperative che forniscono il personale medico non adatto agli ospedali della penisola, con un focus sulle frequenti denunce da parte dei pazienti per inadempienza dei compiti dei sanitari in questione. 

E ancora, con Maria Rita Gismondo, verrà analizzato lo stato dell’arte della pandemia a due anni dall’inizio dell’emergenza, per capire cosa è cambiato e cosa si sarebbe dovuto fare. 

Spazio, inoltre, agli ultimi aggiornamenti sul fenomeno delle baby gang, con un approfondimento su alcuni casi che hanno riguardato il Centro-Nord. 

Non mancheranno nuovi casi di occupazioni abusive di abitazioni, con le parole dei proprietari che non riescono a riappropriarsi delle proprie case. 

Infine, un’analisi sui crescenti episodi di violenza sessuale, con il racconto di tre casi che hanno destato clamore negli ultimi giorni.

Fuori dal coro è un programma televisivo italiano di genere talk showpolitico e rotocalco, in onda su Rete 4 dal 24 settembre 2018 con la conduzione di Mario Giordano, il martedì in prima serata[3]. Il programma è giunto alla terza edizione e va in onda dallo studio 5 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese. Inizialmente in onda nella fascia preserale, dall’estate 2019 viene trasmesso in prima serata.