venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Tg2 Italia” del 23 febbraio alle 10: l’escalation militare in Ucraina 

Anticipazioni per “Tg2 Italia” del 23 febbraio alle 10: l’escalation militare in Ucraina 

tg2 italia

Anticipazioni per “Tg2 Italia” del 23 febbraio alle 10: l’escalation militare in Ucraina 

(none)

Su Rai2 con Marzia Roncacci: ospite Adolfo Urso, Presidente del Copasir 

La minaccia di un’escalation militare in Ucraina, con gli aggiornamenti da inviati e corrispondenti, reportage e commenti: di questo si parlerà mercoledì 23 febbraio a “Tg2 Italia”, la rubrica giornalistica in diretta dalle 10 alle 11 condotta da Marzia Roncacci.

Un argomento che nel corso della puntata sarà allargato anche alla cyber security, alla sicurezza dei dati contro gli attacchi informatici, perché oggi agli scenari di una possibile guerra convenzionale si aggiunge la minaccia di raid sulla rete web, capaci di neutralizzare sistemi di sicurezza e centrali logistiche.

In Italia a che punto siamo, come funziona la nostra difesa e chi sono gli hacker pirata e quelli cosiddetti “etici” che lavorano per rendere impenetrabili apparati sensibili dello Stato, ma anche banche, enti e utenze private. Se ne parlerà col Presidente del Copasir, Adolfo Urso, Pierguido Iezzi e Sara Colnago, rispettivamente fondatore e Ceo di Swascan e Ceo business competence.

Marzia Roncacci (Roma14 maggio 1966) è una giornalista italiana, conduttrice del Tg2.

Ha conseguito due lauree presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, una in Geografia e un’altra in Lettere e Filosofia. Ha studiato l’arabo[1].

Inizia la sua carriera lavorando in radio, come inviata per RDS.

Inizia poi a lavorare in Rai. Il suo ruolo più importante è quello di conduttrice del Tg2 delle 10 e delle 18:15, sul canale Rai 2; oltre al Tg2, conduce le rubriche d’approfondimento Tg2 Lavori in Corso[2],TG2 Insieme[3]Medicina 33 e Costume e Società.[4][5]

Nel 2019 partecipa a Ballando con le stelle, programma condotto da Milly Carlucci, in onda su Rai 1, in coppia con Samuel Peron; viene eliminata nella quinta puntata e definitivamente eliminata nella settima puntata.

Durante e dopo Ballando con le stelle partecipa come ospite ricorrente a Vieni da me.

Nel 2009 ottiene il premio Media Price, nel 2010 ottiene il premio Comunicazione e Salute e nel 2013 ottiene il premio Personalità Europea come giornalista.[1]