sabato, Luglio 2, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Frederick Knott del 21 marzo alle 15.30 su Rai 5: “Scrivimi un omicidio”

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Frederick Knott del 21 marzo alle 15.30 su Rai 5: “Scrivimi un omicidio”

scrivimi un omicidio

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Frederick Knott del 21 marzo alle 15.30 su Rai 5: “Scrivimi un omicidio”

Grande Teatro in TV di Petito 11 marzo Rai 5: “Una mangiata impossibile"

Per il Grande Teatro in TV di Frederick Knott in onda oggi lunedì 23 novembre alle 15.30 su Rai 5 l’opera teatrale “Scrivimi un omicidio” nella versione andata in onda nel 1972 sulla Rai con la regia di Leonardo Cortese e la interpretazione di Mario Righetti, Renzo Giovampietro, Mario Erpichini, Roberto Bisacco, Giusi Raspani Dandolo, Atanassia Synghellaki ed Angelica Ippolito.

Scrivimi un omicidio (titolo originale Write Me A Murder) è un mystery play in tre atti di Frederick Knott , presentato in anteprima a Broadway al Belasco Theatre il 26 ottobre 1961, prodotto dalla Compass Productions, Inc., diretto da George Schaefer , scenografia di Warren Clymer, costume design di Noel Taylor . L’opera ha totalizzato 196 rappresentazioni, chiudendo il 14 aprile 1962 al Teatro Belasco .

Trama

Lo spettacolo racconta la storia dei fratelli Clive e David Rodingham, che ereditano la fortuna di famiglia alla morte del padre. Poi incontrano l’uomo d’affari Charles e sua moglie Julie, aspirante scrittrice di thriller. Charles è ansioso di lavorare con i fratelli su accordi immobiliari, e così incoraggia David, che è anche uno scrittore, a co-autore di una storia di omicidio con Julie. Non passa molto tempo prima che i due inventino il crimine perfetto, che viene presto trasformato in realtà …

Frederick Major Paull Knott (28 agosto 1916-17 dicembre 2002) è stato un drammaturgo e sceneggiatore inglese noto per le sue complesse trame legate al crimine. Sebbene fosse uno scrittore riluttante e abbia completato solo un piccolo numero di opere teatrali nella sua carriera, due sono diventate famose: il thriller teatrale londinese Dial M for Murder , poi girato a Hollywood da Alfred Hitchcock , e l’opera teatrale del 1966 Wait Until Dark , adattato per un film di Hollywood diretto da Terence Young . Ha anche scritto il giallo di Broadway Scrivimi un omicidio .

Knott è nato a Hankou, in Cina, figlio dei missionari inglesi Margaret Caroline (Paull) e Cyril Wakefield Knott. [1] Ha studiato alla Oundle School dal 1929 al 1934 e successivamente ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso l’Università di Cambridge. Si interessò al teatro dopo aver visto gli spettacoli di Gilbert e Sullivan tenuti dalla Hankow Operatic Society. [2]

Frederick Knott discendeva da una stirpe di ricchi proprietari di mulini del Lancashire e nel 1926 i suoi genitori lo mandarono in Inghilterra, dove studiò alla Sidcott e alla Oundle School prima di trasferirsi a Cambridge nel 1934. Un tennista eccezionale (una professione che diede al personaggio centrale in Dial M for Murder ), divenne un blu e nel 1937 fu membro della squadra di tennis Oxford-Cambridge che giocava con la squadra Harvard-Yale a Newport. Si laureò nel 1938, ma lo scoppio della seconda guerra mondiale gli impedì di gareggiare a Wimbledon.

Prestò servizio nell’artiglieria dell’esercito britannico come istruttore di segnali dal 1939 al 1946, salendo al grado di maggiore, e alla fine si trasferì negli Stati Uniti. Ha incontrato Ann Hillary nel 1952 e l’ha sposata nel 1953; hanno vissuto a New York per molti anni. [2]

Sebbene Dial M for Murder sia stato un successo sul palco, in origine era una produzione televisiva della BBC. Come pezzo teatrale, è stato presentato in anteprima al Westminster Theatre di Victoria, Londra, nel giugno 1952, diretto da John Fernald e interpretato da Alan MacNaughtan e Jane Baxter . Questa produzione è stata seguita in ottobre da una corsa di successo a New York City al Plymouth Theatre , dove Reginald Denham ha diretto Maurice Evans , Richard Derr. Gusti Huber . Knott ha anche scritto la sceneggiatura del film hollywoodiano del 1954 che Hitchcock ha girato per la Warner Brothers in 3D , con Ray Milland eGrace Kelly , con Anthony Dawson e John Williams che riprendono i loro personaggi della produzione teatrale di New York, che aveva vinto a Williams un Tony Award per il ruolo dell’ispettore Hubbard. In precedenza ha venduto i diritti cinematografici ad Alexander Korda per sole £ 1.000. La commedia è stata anche trasformata in un film per la TV del 1981 con Christopher Plummer e Angie Dickinson , nel ruolo del film del 1985 Aitbaar in India , e nel ruolo di A Perfect Murder nel 1998 con Michael Douglas e Gwyneth Paltrow . [2] Basato sulla stessa trama, un film per la TV sovietico Tony Wendice’s Mistakeru:Ошибка Тони Вендиса ) è stato rilasciato nel 1981.

Nel 1960, Knott scrisse il thriller teatrale Scrivimi un omicidio , prodotto al Belasco Theatre di New York nell’ottobre 1961. È stato diretto da George Schaefer e includeva Denholm Elliott e Kim Hunter nel cast.

Nel 1966, la commedia teatrale di Knott Wait Until Dark fu prodotta a Broadway all’Ethel Barrymore Theatre . Il regista era Arthur Penn e lo spettacolo era interpretato da Lee Remick , che ha ricevuto una nomination al Tony Award per la sua interpretazione. Più tardi, lo stesso anno, Honor Blackman ha interpretato il ruolo principale nel West End di Londra allo Strand Theatre . La versione cinematografica, anch’essa intitolata Wait Until Dark e pubblicata nel 1967, aveva Audrey Hepburn nel ruolo principale. Lo spettacolo è andato in onda a Broadway nel 2001, con Quentin Tarantino . [2]

Knott smise di scrivere opere teatrali, scegliendo di vivere comodamente con le entrate dei suoi primi lavori. “Non credo che l’unità fosse più lì. Era perfettamente felice per come stavano le cose”, ha detto sua moglie Ann Hillary. [2] Morì a New York nel dicembre 2002.