sabato, Maggio 28, 2022
Home > Italia > Giuseppe Conte, ovvero l’equilibrismo nella politica italiana

Giuseppe Conte, ovvero l’equilibrismo nella politica italiana

giuseppe conte

Giuseppe Conte, ovvero l’equilibrismo nella politica italiana

“Questi sono i primi giorni senza stato di emergenza in Italia dopo oltre 2 anni. Ricordo la sofferenza e la preoccupazione che hanno accompagnato le prime firme apposte a provvedimenti che non avrei mai immaginato di dover prendere. Sono stati assunti non certo a cuor leggero, nella consapevolezza che l’obiettivo principale fosse proteggere il più possibile i cittadini da una catastrofe senza precedenti.La battaglia contro il Covid non è finita: la soglia di attenzione deve rimanere alta, anche se i sacrifici sinora fatti iniziano a restituirci un po’ di serenità e ci riportano a riassaporare le nostre abitudini di sempre. Guai però a dimenticare quello che la fase acuta di questa emergenza sanitaria ci ha insegnato. Una cosa su tutte: quelle su sanità e ricerca non sono “spese”, ma investimenti sulle nostre vite e sul futuro del Paese.

La pandemia ha mostrato le debolezze del nostro sistema sanitario, la necessità di aumenti massicci – questi sì – nelle risorse da impiegare per ospedali, strutture sanitarie e medicina territoriale. Non possiamo ancora chiedere a medici, infermieri e personale sanitario di essere eroi, non possiamo lasciarli con le armi spuntate in trincea. Credo che l’unica “corsa al riarmo” da fare sia quella per potenziare il nostro sistema sanitario .

La stagione del Covid ci lascia in eredità oltre 1 milione di operazioni rinviate. Dietro i numeri ci sono pazienti, persone, famiglie in sofferenza. Queste sono le priorità del Paese, è per questo che dobbiamo lavorare ora senza risparmio”. Così l’ex premier e attuale leader del MoVimento Cinque Stelle Giuseppe Conte in una nota pubblicata su Facebook.

Lo scontro sulle spese militari che ha spaccato la maggioranza e agitato il Pd «è solo l’inizio», avvertono, come riportato da La Stampa, dai piani alti del Movimento. “Risalire nei sondaggi è ormai un obbligo categorico, per non scendere sotto la soglia psicologica del 10% e prepararsi all’urto della sconfitta alle Amministrative di primavera. Giuseppe Conte manterrà quindi l’atteggiamento mostrato negli ultimi giorni, fatto di toni aspri e di critiche al governo, con un obiettivo principale già fissato: il Documento di economia e finanza”.

“L’Italia lascerebbe sbigottito il mondo intero – aveva scritto il Segretario Pd Enrico letta il 30 marzo su Facebook – se si aprisse ora una #CrisidiGoverno. Sarebbe una crisi dannosa per noi, per tutti noi. E sarebbe tremendamente negativa per il processo di #pace e per chi soffre per via della guerra. Noi lavoriamo con impegno per evitarla”.

Giuseppe Conte ha tentato l’affondo contro il premier andando però a vuoto. “I tuoi governi hanno aumentato le spese militari – ha tagliato corto Draghi – , rispetteremo gli impegni Nato”. Dopo gli attacchi a Salvini e Di Maio (che lo avevano voluto come premier nel governo gialloverde) e gli scontri con il “padre” del MoVimento Beppe Grillo, è tornato alla carica per poi essere costretto a ripiegare con un equilibrismo palesemente di facciata. Sembra chiaro come Conte sia di nuovo in campagna elettorale. E dopo la girandola di colori che hanno contrassegnato la sua “ascesa politica”, l’attuale leader del M5S non manca mai di stupire per la versatilità delle sue posizioni politiche.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net