giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Check-Up” del 9 aprile alle 11.15 su Rai 2: si parla di sordità profonda

Anticipazioni per “Check-Up” del 9 aprile alle 11.15 su Rai 2: si parla di sordità profonda

check up

Anticipazioni per “Check-Updi Luana Ravegnini del 9 aprile alle 11.15 su Rai 2: si parla di sordità profonda

(none)

Conduce Luana Ravegnini su Rai 2 : ospite della puntata Caterina Balivo

Il programma di informazione medica “Check-Up”, condotto da Luana Ravegnini, nella puntata in onda sabato 9 aprile alle 11.15 su Rai 2, si occuperà di sordità profonda, una condizione patologica che colpisce più di 60.000 persone in Italia.

Si tratta dello stadio più grave di ipoacusia, che impedisce alle persone di distinguere e comprendere le parole in una semplice conversazione. A parlare di questo tema interverrà negli studi della Rai di Napoli il Dottor Andrea Laborai, dell’Ospedale “Guglielmo da Saliceto” di Piacenza, mentre in collegamento dalla sala operatoria dello stesso ospedale il professor Domenico Cuda, presidente della Società Italiana di Otorinolaringoiatria, mostrerà l’intervento per posizionare un impianto cocleare, apparecchio anche noto come “orecchio bionico”. 

Si parlerà anche di Alzheimer e di quali sono le terapie più attuali per combattere la progressione di questa malattia. Luana Ravegnini intervisterà sul tema il professor Giovanni Capobianco, direttore di geriatria dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma. Come di consueto, nel corso della trasmissione non mancheranno i filmati che raccontano le testimonianze umane, mentre i giovani medici specializzandi in studio apriranno una finestra sul mondo della attualità medica. Ospite della puntata la conduttrice televisiva Caterina Balivo.

Check-up è un programma televisivo di medicina, nel formato di rubrica, ideato da Biagio Agnes e coordinato da Pasquale Notari.

L’esordio avvenne sabato 29 gennaio 1977 alle ore 12,30 andando in onda su Rai 1 dal 1977 al 2002.[1]

Dal 25 settembre 2021 il programma è tornato in onda su Rai 2, nella fascia del sabato mattina, condotto da Luana Ravegnini.

Il programma esordì nel 1977 ed era condotto dal giornalista Giorgio Conte e Luciano Lombardi D’Aquino, con la partecipazione di Mario Trufelli che fu anche conduttore nella stagione televisiva 1987 – 1988 in sostituzione di Lombardi con la partecipazione di Elio Sparano. Nel 1988 entra alla conduzione del programma Annalisa Manduca, con una nuova regista Sandra Quarra, furono confermati anche nelle altre edizioni Mario Trufelli ed Elio Sparano, e furono introdotte nel corso del programma due rubriche differenti alternandosi ogni sabato e in ogni settimana: “Macchine per la salute” e “L’altra medicina“.

Da lunedì 17 giugno 1985, la trasmissione va in onda anche nel pre-serale intitolato “L’angolo della salute”. In studio con Mario Trufelli, c’erano medici ed esperti. In occasione del suo 10º anno di vita, nella settimana dal 26 al 30 gennaio 1987 la trasmissione ha come titolo: “Check-up, dopo 10 anni”. Alla conduzione c’era sempre Luciano Lombardi. In estate del 1989, c’ era stata una edizione estiva di “Check-up”, sotto la conduzione del giornalista Mario Trufelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net