venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film horror stasera in TV: “The Strangers” sabato 9 aprile 2022

Il film horror stasera in TV: “The Strangers” sabato 9 aprile 2022

the strangers

Il film horror stasera in TV: “The Strangers” sabato 9 aprile 2022 alle 21.15 su Italia 2 (Canale 22) 

The Strangers.jpg

The Strangers è un film del 2008 scritto e diretto da Bryan Bertino. La trama vede Kristen (Liv Tyler) e James (Scott Speedman) il cui soggiorno in una casa vacanze è interrotto da tre criminali mascherati che si infiltrano nella casa.

Lo scrittore-regista Bertino è stato ispirato da eventi realmente accaduti: l’omicidio Tate ad opera della Famiglia Manson; gli omicidi di Keddie, avvenuti a Keddie, in California, e una serie di intrusioni avvenute nel suo quartiere quando era ancora bambino.

Realizzato con un budget di $ 9 milioni, il film è stato girato nella campagna della Carolina del Sud nell’autunno del 2006.

Originariamente il film doveva essere distribuito nei cinema nel novembre 2007, ma la sua uscita è stata posticipata al 30 maggio 2008. Ha incassato 82 milioni di dollari al botteghino in tutto il mondo ed ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica, con alcuni che hanno elogiato la sua atmosfera e tensione, e altri hanno criticato la sua sceneggiatura e i personaggi.

«Crediamo che non ci sia nulla da temere, ma a volte ci sbagliamo»
(Tagline del film)

In una zona appartata, lontana dalla civiltà, James Hoyt e Kristen McKay arrivano di notte alla casa estiva d’infanzia di James, di ritorno dal matrimonio di un amico. La tensione abbonda tra la coppia, poiché Kristen ha rifiutato la proposta di matrimonio di James dopo il ricevimento.

James chiama il suo amico Mike e gli chiede di prenderlo domattina. Poco dopo le 4:00 del mattino, bussano forte alla porta. Una giovane donna bionda, il cui viso è ostruito da una scarsa illuminazione, chiede alla coppia “Tamara è qui?” ma viene respinto da James.

James va a fare un giro per acquistare un pacchetto di sigarette per Kristen; prima di partire, accende un fuoco nel focolare. Mentre aspetta il suo ritorno, Kristen sente bussare alla porta, ma non la apre. Dopo aver chiesto chi è, scopre che è la stessa ragazza di prima, che chiede di Tamara; Kristen le ricorda che è già passata e chiude a chiave la porta mentre la misteriosa ragazza si allontana.

Kristen si rende conto che la canna fumaria è chiusa e tenta di aprirla; il fumo che si sprigiona dall’incendio fa scattare un rilevatore di fumo. Kristen tenta di disinserire l’allarme quando viene spaventata da un altro bussare alla porta e lascia cadere l’allarme sul pavimento, innervosita.

Chiama il cellulare di James dalla rete fissa, ma la loro chiamata viene interrotta. Kristen torna in cucina, dove, a sua insaputa, un intruso la osserva, indugiando nel corridoio adiacente. Kristen nota che il rilevatore di fumo che ha lasciato sul pavimento è ora seduto su una sedia e si rende conto che qualcuno è stato in casa. Dopo aver recuperato il cellulare dal caricabatterie, scopre che manca e inizia a farsi prendere dal panico.

Quando sente un rumore dal cortile, si arma con un coltello e apre le tende per trovare l’uomo mascherato che la fissa. Urlando, incespica nel corridoio e osserva la porta d’ingresso socchiusa. Quando va a chiudere la porta, la donna bionda, ora con una maschera da bambola, sbircia dentro. Dopo aver chiuso a chiave la porta, Kristen si ritira in camera da letto, dove sente un forte schianto, prima che James ritorni.

Dopo che lei ha spiegato cosa è successo, esce in macchina per prendere il suo telefono, dopodiché trova l’auto saccheggiata e vandalizzata, e vede la donna bionda mascherata che lo guarda da lontano. La coppia tenta di partire con l’auto di James, ma un’altra donna bruna mascherata li tampona in un camioncino, costringendoli a fuggire.

Tornati in casa, Kristen e James trovano un fucile e aspettano gli intrusi in una camera da letto. Mike arriva e si rende conto che qualcosa non va dopo aver visto l’auto vandalizzata di James. Entra in casa e James, scambiandolo per uno degli intrusi, gli spara a morte.

Devastato, James ricorda un vecchio trasmettitore radio in un fienile della proprietà. Se ne va e incontra la donna bruna, che perlustra il cortile con una torcia. Quando James cerca di spararle, l’uomo mascherato gli tende un’imboscata e gli fa perdere i sensi, scaricando inavvertitamente il fucile.

Kristen sente lo sparo e corre al fienile. Trova la radio, ma la donna bruna la fracassa con un’ascia. Kristen torna di corsa a casa dove incontra la donna bionda, che la schernisce con un coltello. Cerca di scappare ma non ci riesce a causa dell’uomo mascherato.

All’alba, la coppia si sveglia e si ritrova legata alle sedie in soggiorno con gli intrusi in piedi davanti a loro. Kristen tenta di ragionare con gli intrusi, prima di chiedere una spiegazione, a cui la donna bionda risponde: “Perché eri a casa”. Gli intrusi si smascherano a Kristen e James prima di accoltellarli a turno al petto e all’addome. Il giorno seguente i tre criminali se ne vanno con il loro camion e si imbattono in due ragazzini in bicicletta che distribuiscono volantini religiosi.

La donna bionda esce dal camion e le chiede se può avere una delle loro tessere. Uno dei ragazzi le chiede: “Sei una peccatrice?” a cui lei risponde: “A volte”. Il ragazzo gliene dà uno e gli estranei se ne vanno mentre la donna bruna afferma: “Sarà più facile la prossima volta”.

I due ragazzi giungono alla casa, dove scoprono i corpi insanguinati di Kristen, James e Mike all’interno. Uno dei ragazzi si avvicina al corpo di Kristen e tenta di toccarlo. Mentre si avvicina a lei, Kristen, ancora viva, lo spaventa afferrandogli la mano e urlando.

Regia di Bryan Bertino

Con Liv Tyler e Scott Speedman

Fonte: WIKIPEDIA