venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Jean Anouilh del 12 aprile alle 15.45 su Rai 5: “Appuntamento a Senlis”

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Jean Anouilh del 12 aprile alle 15.45 su Rai 5: “Appuntamento a Senlis”

appuntamento a senlis

Anticipazioni per il Grande Teatro in TV di Jean Anouilh del 12 aprile alle 15.45 su Rai 5: “Appuntamento a Senlis”

Grande Teatro in TV di Petito 11 marzo Rai 5: “Una mangiata impossibile"

Per il Grande Teatro in TV oggi pomeriggio martedì 12 aprile alle 15.45 va in onda su Rai 5 la commedia “Appuntamento a Senlis” scritto da Jean Anouilh nel 1941 e messo in onda dalla Rai nel giugno 1972 nella versione diretta da Fulvio Tolusso.

Gli interpreti dell’opera sono Franca Nuti, Annamaria Lisi, Mario Pisu, Lia Zoppelli, Elsa Merlini e Franco Scandurra.

Appuntamento a Senlis (Le Rendez-vous de Senlis) è una commedia di Jean Anouilh presentata in anteprima al Théâtre de l’Atelier ( Parigi ) il 30 gennaio 1941[ 1 ] in una produzione di André Barsacq.

Fa parte dei Pink Pieces con Humulus le Muet (1932), Le Bal des voleurs (1938) e Léocadia (1940).

Trama

Georges, un giovane di ventotto anni il cui entourage e gli amici vivono sulle spalle della ricca donna con la quale si è sposato, ha invitato una donna a cena. Per compiacerla, le ha mentito inventando una vita molto diversa da quella che conduce effettivamente. 

Per questa sera ha affittato una casa alla periferia di Parigi e ha convocato due attori a cui ha chiesto di interpretare il ruolo dei genitori che aveva inventato. Sfortunatamente per lui, sua moglie, Henriette, minaccia di chiedere il divorzio se non torna a casa quella sera. 

Fu allora che i suoi genitori e amici decisero di fermarlo, perché un divorzio avrebbe fatto perdere loro il comfort in cui vivono grazie alla ricchezza di sua moglie.

Jean Marie Lucien Pierre Anouilh (Bordeaux23 giugno 1910 – Losanna3 ottobre 1987) è stato un drammaturgoregista teatrale e sceneggiatore francese.

Autore prolifico, Anouilh divenne noto per le sue riscritture moderniste di molti classici greci. È ricordato anche per le sue molteplici citazioni, spesso comiche, satiriche o irrealistiche.