domenica, Maggio 29, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: trasferta insidiosa per i rossoblu, ospiti del Castelnuovo Vomano dell’ex Di Fabio

Sport, Samb: trasferta insidiosa per i rossoblu, ospiti del Castelnuovo Vomano dell’ex Di Fabio

Sport, Samb: trasferta insidiosa per i rossoblu, ospiti del Castelnuovo Vomano dell’ex Di Fabio

di Marco De Berardinis

Infortunati Cum, Abbrandini e Isacco, torna a disposizione Di Domenicantonio. Si giocherà giovedì alle h.15:00. Saranno 100 i tifosi al seguito della squadra

Dopo la rinfrancante vittoria contro il Matese e i conseguenti tre punti, i rossoblu con 13 risultati utili consecutivi, guardano al prossimo impegno con fiducia, visto che i play off ora sono distanti appena 4 punti. L’avversario che i ragazzi di Visi e Alfonsi andranno ad affrontare non è certo malleabile, trattasi del Castelnuovo Vomano allenato dall’indimenticato ex calciatore rossoblu Guido Di Fabio. Per la dodicesima giornata del girone di ritorno di serie D, girone F, i rossoblu saranno di scena nel rinnovato Stadio Comunale di Castelnuovo Vomano, gara che si disputerà, nell’anticipo pasquale, giovedì 14 aprile alle h.15:00.

Sulla carta, il Castelnuovo si presenta come un avversario ostico da affrontare, ben plasmato dall’esperto tecnico abruzzese Guido Di Fabio, sulla panchina neroverde da tre anni, vincitore, tra l’altro, del campionato di eccellenza due anni fa. Dopo alcune vicissitudini societarie, dove ne ha risentito anche la squadra, che ha visto sprofondare i neroverdi nei bassifondi della graduatoria, ora le cose sono notevolmente migliorate e la squadra si è ripresa risalendo posizioni in classifica, anche se nell’ultimo turno di campionato gli abruzzesi sono stati sconfitti in trasferta dal Fiuggi 1-0. Prima della sconfitta di Fiuggi, gli abruzzesi avevano ottenuto cinque risultati utili consecutivi.

Dando uno sguardo allo score dei teramani, gli uomini di Di Fabio attualmente sono quint’ultimi in classifica, in compagnia del Fano, con 35 punti, ma con una gara in più rispetto ai rivieraschi, lo score della squadra abruzzese certifica che in 28 gare ha ottenuto 9 vittorie 8 pareggi e 11 sconfitte, ha realizzato 42 reti e ne ha subite 45. La squadra neroverde è molto prolifica in fase realizzativa, ma di conseguenza subisce anche molte reti, ha il terzo miglior attacco e la terza peggior difesa del girone.

Nelle gare fin qui disputate al Comunale, i neroverdi hanno ottenuto 5 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. I calciatori da tenere a debita distanza dall’area di rigore sono il trequartista Lorenzo Emili e l’esterno offensivo Stefano D’Egidio, entrambi autori di otto centri stagionali.

Tornando ai rivieraschi, non saranno disponibili Cum, Isacco e Abbrandini, mentre torna a disposizione Di Domenicantonio che ha scontato i tre turni di squalifica. Contro i neroverdi i tecnici Visi e Alfonsi non dovrebbero apportare modifiche all’undici inziale, rispetto alla gara vinta contro il Matese e confermare in toto la stessa formazione, per la serie, squadra che vince non si cambia, scontato il 4-3-1-2.

Dunque dovrebbe essere questo l’undici che incrocerà i tacchetti contro gli abruzzesi: Knoflach tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Alboni, Tomas, Conson e Lorenzoni, centrocampo a tre formato da Amoruso, Lulli e Angiulli, il rifinitore sarà Lisi, davanti alle due punte Cardella e Fall.

Dall’altra parte anche il tecnico dei neroverdi Di Fabio, dovrebbe confermare in linea di massima la formazione di domenica scorsa uscita sconfitta da Fiuggi. Con il 4-2-3-1, potrebbe essere questa la formazione di partenza che affronterà i rossoblu: Natale tra i pali, Ludovici, Cangemi, Casimirri e Sanseverino in difesa, Alfieri e Prestianni afare da frangifluttidavanti alla difesa, D’Egidio, Lorenzo Emili e Sparvoli acentrocampo, Coly in attacco.

All’andata la gara terminò 2-0 per i rivieraschi, con reti realizzate da De Sena e Ferri Marini, sulla panchina dei marchigiani sedeva il tecnico Antonioli.

L’arbitro dell’incontro sarà la signora Ilaria Bianchini di Terni. Il fischio d’inizio è fissato per le h.15:00 di giovedì 14 aprile. I biglietti messi a disposizione dalla società abruzzese per il settore ospiti sono 100, tra l’altro tutti venduti, potevano essere acquistati presso tutte le rivendite Ciaotickets d’Italia e sul sito www.ciaotickets.com al prezzo di 10 euro compreso il diritto di prevendita.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net