giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: brutta sconfitta dei rossoblu, battuti 2-1 dal Castelnuovo dell’ex Di Fabio

Sport, Samb: brutta sconfitta dei rossoblu, battuti 2-1 dal Castelnuovo dell’ex Di Fabio

Sport, Samb: brutta sconfitta dei rossoblu, battuti 2-1 dal Castelnuovo dell’ex Di Fabio

di Marco De Berardinis

Reti segnate nel primo tempo da Lisi e Lor. Emili, nella ripresa da Foglia. Rete annullata a Cardella. Espulso nel primo tempo Lor. Emili

Dopo tredici risultati utili consecutivi, i rossoblu perdono l’imbattibilità e i tecnici Visi e Alfonsi conoscono la prima sconfitta della loro gestione. E’ terminata 2-1 per il Castelnuovo la gara tra gli uomini dell’ex Di Fabio e i rossoblu che, nonostante abbiano avuto un uomo in più, espulso Lor. Emili, dalla mezz’ora del primo tempo, non sono riusciti a battere gli abruzzesi che hanno meritato i tre punti.

Ad un primo tempo giocato a ritmo elevato, in cui le due squadre si sono date battaglia, ha fatto riscontro una ripresa spigolosa con molte interruzioni, che ha visto sventolare ben dieci cartellini gialli ed uno rosso dalla signora Bianchini.

Contro i neroverdi, il duo Visi/Alfonsi confermava in toto la formazione che aveva battuto domenica scorsa il Matese, Di Domenicantonio, dopo aver scontato i tre turni di squalifica partiva dalla panchina, confermato il 4-3-1-2, indisponibili Cum, Abbrandini, Zgrablic e Isacco.

In casa abruzzese il tecnico Di Fabio confermava per nove undicesimi la formazione sconfitta a Fiuggi, nello specifico, Terrenzio sostituiva in difesa Ludovici, mentre a centrocampo Ragni veniva preferito a Sparvoli, confermato il 4-2-3-1.

Queste le azioni salienti del match:

Primo Tempo

Partivano di gran carriera i locali e già al 3’ andavano vicini alla segnatura, scambio tra Terrenzio e Lor. Emili, palla in mezzo per Coly, l’attaccante neroverde, di testa, sfiorava il palo. Al 12’ i rossoblu passano, Lisi entrava in area, si liberava di un avversario, vinceva un rimpallo e andava alla conclusione battendo l’estremo difensore Natale. Castelnuovo V. 0 – Samb 1.

Neanche il tempo di mettere la palla al centro (13’), che i locali pareggiavano, stesso film visto domenica scorsa contro il Matese, Lor. Emili con un’azione personale, fuggiva sulla sinistra, si liberava di alcuni difensori rossoblu, si accentrava, caricava il sinistro che non dava scampo a Knoflach. Castelnuovo V. 1 – Samb 1.

Il Castelnuovo insisteva e al minuto 17, andava vicino al raddoppio, Prestianni dal limite lasciava partire una bordata che il bravo Knoflach deviava in angolo. Al 19’ Sanseverino fuggiva sulla sinistra e scodellava la sfera in area, D’Egidio tirava di prima intenzione, la sfera sfiorava la traversa. I rossoblu rispondevano al 22’ con Cardella, il suo tiro dal limite, veniva deviato con il corpo da un difensore e la sfera terminava in angolo.

La gara non aveva un attimo di tregua, il ritmo era molto elevato, entrambe le squadre cercavano il raddoppio. Al 23’ lo sfiorava il Castelnuovo con Coly, che, grazie ad un rimpallo in area, tirava a colpo sicuro, rispondeva alla grande Knoflah che deviava la sfera in angolo. Al minuto 33’ veniva espulso Lor. Emili per aver dato una gomitata a Lorenzoni, Castelnuovo in dieci.

Al 36’ Fall, da posizione privilegiata, su assist di Cardella, lasciava partire un proiettile terra aria che scheggiava la traversa. Alla 44’ ennesima rete annullata ai rossoblu nelle ultime gare, questa volta a Cardella per fuorigioco di Fall che gli aveva servito la sfera. Allo scadere ci provava Angiulli dal limite, bloccava a terra Natale. Dopo cinque minuti di recupero terminava il primo tempo sul risultato di: Castelnuovo V. 1 – Samb 1.

Secondo Tempo

Alla ripresa del match, erano subito i rossoblu a farsi vedere dalle parti di Natale: al 47’ un tiro di Cardella da fuori area, sorvolava la traversa. Al 54’ ci provava Lulli dal limite, il suo tiro veniva bloccato da Natale. La gara si faceva spigolosa e l’arbitro, la sig.ra Bianchini, era costretto ad estrarre spesso il cartellino giallo. Al 68’ una punizione dal limite di Cardella, sorvolava la traversa.

I rossoblu, in superiorità numerica, cercavano la vittoria, tant’è che i tecnici Visi e Alfonsi mettevano in campo le bocche di fuoco D’Agosto e Ferri Marini, ma ciò non serviva a nulla perché al 72’ gli abruzzesi passavano inaspettatamente in vantaggio: D’Egidio fuggiva sulla sinistra, si liberava di Tomas e serviva in area, su un piatto d’argento, la sfera al nuovo entrato Foglia, questi calciava di prima intenzione trafiggendo l’incolpevole Knoflach. Castelnuovo V. 2 – Samb 1.

I rossoblu, come morsi da una tarantola, si catapultavano dalle parti di Natale alla ricerca disperata del pari. All’87’ reclamavano un calcio di rigore per una trattenuta in area di Cangemi ai danni di Ferri Marini, ma l’arbitro lasciava proseguire. Allo scadere, Fall serviva Ferri Marini in area, questi indirizzava la sfera verso Natale, ma il tiro era debole e il portiere neroverde non aveva difficoltà a bloccarla. Dopo cinque minuti di recupero, la signora Bianchini decretava la fine delle ostilità, con i rossoblu che uscivano sconfitti e a testa bassa dal rettangolo verde, sotto una bordata di fischi dei propri encomiabili sostenitori. Castelnuovo V. 2 – Samb 1.

Questo il tabellino del match: Castelnuovo Vomano – Sambenedettese: 2 – 1

Castelnuovo Vomano (4-2-3-1): Natale; Cangemi, Terrenzio, Casimirri,Sanseverino; Alfieri (57’ Leon. Emili), Prestianni; D’Egidio ©, Lor. Emili, Ragni (48’ Ludovici); Coly (48’ Foglia). A disp.: Scardillo, Pulsoni, Scacco, Morelli, Bubalo, Sparvoli. All. Guido Di Fabio.

SAMBENEDETTESE (4-3-1-2): Knoflach; Alboni, Tomas, Conson, Lorenzoni (70’ D’Agosto); Amoruso (46’ s.t. Zanazzi), Lulli (57’ Di Domenicantonio), Angiulli ©; Lisi; Fall, Cardella (71’ Ferri Marini). A disp.: Sprecacè, Pica, Buono, Peroni, Frulla. All. Sante Alfonsi

ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni. Giudici di linea: L. D’Alessandris / B. Dattilo

NOTE: Cielo sereno, temperatura 15° C. circa, terreno di gioco in sintetico. Castelnuovo con casacca neroverde e pantaloncini neri, Samb in completo bianco con inserti rossoblu. Spettatori 300 circa, di cui 100 giunti da San Benedetto del Tronto.

MARCATORI: 12’ Lisi (S.), 13’ Lor. Emili (C.), 72’ Foglia (C.)

AMMONITI: 14’ Coly (C.), 33’ Lulli (S.), 33’ Terrenzio (C.), 46’ p.t. Amoruso (S.), 47’ p.t. Cardella (S.), 49’ p.t. Ragni (C.), 60’ Fall (S.), 65’ Lorenzoni (S.), 89’ Sanseverino (C.), 90’ Alboni (S.)

ESPULSI: 33’ Lor. Emili (C.)

ANGOLI: 4 – 2

RECUPERO: 5’ 1° T. – 5’ 2° T.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net