venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Marche > Sequestrati 5.600 articoli insicuri per la salute dei consumatori in provincia di Macerata

Sequestrati 5.600 articoli insicuri per la salute dei consumatori in provincia di Macerata

spacciavano droga

Sequestrati 5.600 articoli insicuri per la salute dei consumatori in provincia di Macerata

MACERATA – I Finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche e della Tenenza di Porto Recanati, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio, finalizzata al contrasto di traffici illeciti in genere, del commercio di prodotti recanti marchi contraffatti o insicuri per la salute pubblica nonché del lavoro sommerso, hanno eseguito quattro controlli nei confronti di altrettante attività imprenditoriali ubicate nei Comuni di Civitanova Marche, Morrovalle, Recanati e Porto Recanati.

Nei Comuni di Civitanova Marche e Morrovalle, dove hanno operato le Fiamme Gialle civitanovesi, i due
controlli svolti hanno permesso di sequestrare oltre 500 articoli per telefonia, in quanto non conformi alle
prescrizioni imposte dal Codice del Consumo e pertanto insicuri per la salute dei consumatori, nonché di
individuare un lavoratore irregolarmente occupato in un’attività di panetteria.

I due controlli svolti dai militari della Tenenza di Porto Recanati, nei Comuni di Recanati e Porto Recanati,
hanno invece permesso di sottoporre a sequestro, presso un’attività di commercio di prodotti di vario genere, oltre 5.000 articoli, in prevalenza bigiotteria, insicuri per la salute dei consumatori in quanto non conformi ai canoni di sicurezza imposti dal Codice del Consumo, e di individuare due lavoratori intenti a svolgere lavori edili irregolarmente occupati. Complessivamente, sono circa 5.600 gli articoli sottoposti a sequestro e tre i lavoratori irregolarmente occupati individuati. I relativi responsabili sono stati segnalati agli Enti preposti all’adozione dei rispettivi provvedimenti sanzionatori sotto il profilo amministrativo.

Ulteriori accertamenti verranno esperiti per verificare eventuali profili di irregolarità anche da un punto di vista fiscale. Le operazioni di servizio si inseriscono in un più ampio dispositivo di controllo a tutela dell’economia legale, volto a contrastare sia la diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza sia l’evasione fiscale e contributiva, al fine di garantire una protezione efficace dei consumatori e un mercato competitivo, ove gli operatori economici onesti possano beneficiare di condizioni eque di concorrenza.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net