giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film drammatico stasera in TV: “Il segreto di una famiglia” sabato 16 aprile 2022

Il film drammatico stasera in TV: “Il segreto di una famiglia” sabato 16 aprile 2022

il segreto

Il film drammatico stasera in TV: “Il segreto di una famiglia” sabato 16 aprile 2022 alle 21:10 su Rai Movie

La quietud.jpg

Il segreto di una famiglia (La quietud) è un film del 2018 diretto da Pablo Trapero ed interpretato da Bérénice Bejo e Martina Gusmán.

A seguito di un infarto che ha colpito il padre, due sorelle, Mia ed Eugenia, si ritrovano dopo quindici anni e scoprono di avere più cose in comune di quanto avessero pensato.

Nella proprietà di famiglia “La quietud”, nella provincia di Buenos Aires, le due sorelle possono finalmente ritrovarsi e confrontarsi, mentre la loro famiglia deve fare i conti con le ferite della dittatura militare.

Il film ha partecipato fuori concorso alla 75ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nel settembre 2018 [1] È stato distribuito nella sale cinematografiche argentine il 30 agosto 2018.

Regia di Pablo Trapero

Con: Bérénice Bejo e Martina Gusmán

Fonte: WIKIPEDIA

Il regista argentino Pablo Trapero, dopo “Il clan”, Leone d’Argento a Venezia nel 2015, torna a raccontare segreti, tradimenti e tensioni famigliari nel film “Il segreto di una famiglia”. 

Protagoniste del film, in prima visione su Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) sabato 16 aprile alle 21.10, Martina Gusman e Bérenice Bèjo.

Dopo lunghi anni di assenza, e a seguito dell’ictus di suo padre, Eugenia ritorna a La Quietud, la tenuta di famiglia vicino a Buenos Aires, dove ritrova la madre e la sorella.

Le tre donne sono costrette ad affrontare i traumi emotivi e gli oscuri segreti del passato che hanno condiviso sullo sfondo della dittatura militare. 

Emergono rancori sopiti da tempo e gelosie, il tutto amplificato dall’inquietante somiglianza fisica tra le due sorelle, che scoprono di avere più cose in comune di quanto avessero mai pensato.