venerdì, Maggio 27, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: rossoblu obbligati a vincere nel recupero della gara contro il Vastogirardi

Sport, Samb: rossoblu obbligati a vincere nel recupero della gara contro il Vastogirardi

Samb, rossoblu obbligati a vincere nel recupero della gara contro il Vastogirardi

di Marco De Berardinis

Indisponibili Abbrandini, Isacco, Cum e Varga, squalificato Lorenzoni. Si giocherà al Riviera mercoledì alle h.18:00

Archiviata la brutta prestazione di Castelnuovo, i rossoblu avrebbero dovuto vincere la gara ed invece ne è scaturita una meritata sconfitta, i ragazzi di Visi e Alfonsi sono chiamati ad un pronto riscatto, nel match di recupero della ventiquattresima giornata di serie D, girone F, contro il Vastogirardi, gara che si disputerà mercoledì 20 aprile alle h.18:00 allo stadio Riviera delle Palme.

Sulla carta, la gara contro i gialloblu, non si presenta per niente facile, perché i molisani, oltre ad avere gli stessi punti dei rossoblu, hanno un ottimo organico, ma soprattutto sono ben messi in campo dal tecnico Prosperi con il suo 3-4-3, ma i rivieraschi devono necessariamente tornare alla vittoria dimenticando il black out di Castelnuovo, cercando in tutti i modi di superare l’ostacolo molisano per allontanarsi il più possibile dalla zona paludosa dei play out, distante appena un punto.

Per riprendere la corsa verso i play off, interrotta a Castelnuovo, i rossoblu hanno dalla loro il calendario, visto che giocheranno ben tre gare al Riviera, oltre a quella contro i molisani di mercoledì 20 aprile, il 24 aprile arriverà il San Nicolò-Notaresco mentre l’8 maggio il Montegiorgio, nel mezzo la domenica di risposo del 1 maggio.

Dando uno sguardo all’avversario di turno, gli uomini di Fabio Prosperi attualmente sono undicesimi in classifica con 33 punti in compagnia dei rossoblu, ma con tre gare da recuperare, lo score della squadra molisana certifica che in 25 gare ha ottenuto 11 vittorie, 6 pareggi, e 8 sconfitte, ha realizzato 40 reti e ha subite 38 subite, nell’ultimo turno di campionato ha battuto in casa l’Atletico Terme Fiuggi 3-1.

I gialloblu, che sono la vera sorpresa di questo campionato, nelle ultime 5 gare hanno ottenuto 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, vittorie quasi tutte ottenute tra le mura amiche. Giocatori da tenere d’occhio, sono i due attaccanti Guida, capocannoniere del girone con 18 reti ed Alagia, entrambi a segnoall’andata.

A proposito della gara di andata, il match terminò 3-1 per i molisani, con reti realizzate da Guida, doppietta per lui, di cui una su calcio di rigore, Ferri Marini per i rosssoblu, anch’egli su rigore, che riaprì momentaneamente il match, chiuse i conti Alagia. Sulla panchina dei rivieraschi sedeva Donati che fu esonerato all’indomani di quella sconfitta.

Tornando ai rivieraschi, contro i gialloblu i tecnici Visi e Alfonsi, non avranno a disposizione gli infortunati Varga, Abbrandini, Isacco e Cum e lo squalificato Lorenzoni, mentre tutti gli altri sono disponibili. Per quanto riguarda la formazione, dopo la sconfitta di Castelnuovo, potrebbero esserci delle novità, in difesa lo squalificato Lorenzoni sarà sostituito da Pica, a centrocampo Buono potrebbe prendere il posto di Lulli, mentre in avanti, a far coppia con Fall potrebbe esserci Di Domenicantonio che, con il suo dinamismo, potrà servire in area palloni invitanti a Fall, dovrebbe essere confermato il 4-3-1-2.

Dovrebbe essere dunque questo l’undici che incrocerà i tacchetti contro il Vastogirardi: Knoflach tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Alboni, Tomas, Conson e Pica, centrocampo a tre formato da Amoruso, Buono e Angiulli, Lisi sarà il rifinitore, davanti alle due punte Fall e Di Domenicantonio.

Dall’altra parte il tecnico dei molisani Prosperi, dovrebbe confermare l’undici che ha battuto il Fiuggi 3-1 giovedì scorso, lo stesso dicasi per il modulo e cioè il 3-4-3, dunque potrebbe essere questo l’undici che affronterà i rossoblu: Di Stasio tra i pali, Gargiulo, Montuori e Ruggieri in difesa, Donatelli, Guadalupi, Irace e Mazzeo a centrocampo, Salatino, Guida e Alagia in attacco.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Carlo Palumbo di Bari. Il fischio d’inizio, come detto in precedenza, è fissato per le h.18:00 di mercoledì 20 aprile.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net