sabato, Maggio 28, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del 30 aprile alle 17.55 su Rai 3: “Senza tregua”

Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del 30 aprile alle 17.55 su Rai 3: “Senza tregua”

frontiere

Anticipazioni per “Frontiere” di Franco Di Mare del 30 aprile alle 17.55 su Rai 3: “Senza tregua”

(none)

Conduce Franco Di Mare con ospiti Massimo Franco e Alan Friedman

“Senza tregua”, una guerra che non conosce soste, è la tragica fotografia del conflitto tra Russia e Ucraina, raccontato da Franco Di Mare nella puntata di Speciale Frontiere in onda sabato 30 aprile alle 17.55 in diretta su Rai 3. 

Tra le inquietanti ombre di spettri di aggressioni nucleari, a più di due mesi dall’inizio delle ostilità, la tensione continua a salire. E oltre che sul campo, con bilanci sempre più gravi anche tra i civili, si consuma ferocemente anche sul piano economico.

Se da un lato, infatti, Mosca taglia le forniture di gas a Polonia e Bulgaria, dall’altro l’Unione Europea si prepara all’embargo al petrolio russo. Ma, la strategia delle sanzioni sta funzionando? Che tipo di guerra è diventata? Quali sono e soprattutto quali saranno i nuovi equilibri tra Russia e Nato? E qual è il ruolo della Transnistria?

 In studio con Franco Di Mare ne discuteranno l’editorialista del Corriere della Sera Massimo Franco e il giornalista Alan Friedman. Si collegheranno in diretta Tonia Mastrobuoni, inviata de La Repubblica e Lucia Annunziata. Inoltre, interverranno il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari e lo studioso dell’Ispi (Istituto per gli studi di politica internazionale) Matteo Villa. 

Frontiere è un programma televisivo italiano d’inchiesta in onda su Rai 1 in seconda serata e dal 26 settembre 2020 nel sabato pomeriggio di Rai 3.

Puntate speciali

Morte di Giulio Regeni

Il 4 febbraio 2017, a quasi sei mesi dalla fine della trasmissione, va in onda, in seconda serata, uno speciale dedicato al primo anniversario dalla morte di Giulio Regeni. Il titolo è Tutto il male del mondo, tratto da una dichiarazione della madre del ragazzo, presente in puntata. Lo speciale viene seguito da 1 041 000 spettatori per il 12,1% di share.

Tragedia di Rigopiano

Il 30 dicembre 2017 va in onda uno speciale dedicato alla valanga di Rigopiano, quasi a un anno dall’avvenimento. Il titolo è Ritorno a Rigopiano e va ancora una volta in onda in seconda serata. Lo speciale viene seguito da 1 326 000 telespettatori con il 10,3% di share.

Pandemia di COVID-19

Il 20 e 27 marzo 2020 vanno in onda, in seconda serata, due speciali dedicati alla pandemia di COVID-19 in Italia.