giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Linea Verde Link” del 30 aprile alle 12 su Rai 1: viaggio in Sicilia

Anticipazioni per “Linea Verde Link” del 30 aprile alle 12 su Rai 1: viaggio in Sicilia

linea verde link

Anticipazioni per “Linea Verde Link” del 30 aprile alle 12 su Rai 1: viaggio in Sicilia

(none)

Su Rai1 conducono Greta Mauro e Fabio GalloFerolla

Destinazione Sicilia: sarà qui il viaggio di “Linea Verde Link”, in onda sabato 30 aprile alle 12 su Rai 1. I conduttori Greta Mauro e Fabio Gallo andranno alla ricerca di progetti innovativi e sostenibili.

Un percorso fra il mare e l’Etna, all’insegna dei colori e delle tradizioni. Greta Mauro andrà alla scoperta di un materiale nato dall’ingegno di un ricercatore, grazie all’utilizzo esclusivo degli scarti delle arance. Nel piccolo paese di Melilli scoprirà la nascita del sapone in un laboratorio dalle origini Ottocentesche.

Fabio Gallo scenderà nelle viscere dell’Etna per raccontare una ricerca universitaria stupefacente e arriverà in un campo di rosmarino per rivelare l’arte custodita dagli olii essenziali, che hanno ispirato un elisir destinato a salvaguardare la bellezza dei monumenti italiani.

A conclusione della puntata, ci sarà l’appuntamento con Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli per ridere e riflettere sulle ossessioni green (e non solo) dei nostri tempi. Come sempre, la parola d’ordine di “Linea Verde Link” sarà sostenibilità. Riletta questa volta in chiave mediterranea, fra innovazione ed economia circolare. 

Linea verde è un programma televisivo che racconta il territorio italiano, l’agricoltura, la biodiversità e le eccellenze agroalimentari in onda su Rai 1 il sabato e la domenica.

La trasmissione raccoglie l’eredità di programmi come La Tv degli agricoltoriA come Agricoltura e Agricoltura domani andati in onda di domenica sulla prima rete Rai dagli anni cinquanta agli anni settanta.

Il programma è realizzato in maniera itinerante e nelle puntate si affrontano temi legati alla complessa realtà agricola italiana con i suoi punti di forza e le sue debolezze.

Tra gli interessi che ruotano intorno all’agricoltura, vengono esaminati oltre ai prodotti tipici, le tradizioni, la ricettività rurale dell’agriturismo e la salvaguardia ambientale.

Autore e conduttore storico del programma fino al 16 gennaio 1994 è stato Federico Fazzuoli, poi sostituito, tra gli altri, da Sandro VannucciFabrizio Del NocePaolo BrosioMassimiliano OssiniPaola SaluzziGianfranco VissaniVeronica MayaElisa IsoardiEleonora DanieleFabrizio GattaPatrizio RoversiDaniela FerollaFederico QuarantaBeppe Convertini e Ingrid Muccitelli.

Nel corso degli anni la trasmissione ha dato vita a diversi spin-off. Sin dal primo anno vi è un’edizione estiva dal titolo Linea verde Estate. Nel 1994 nasce Linea verde Orizzonti, in onda al mattino prima alla domenica e poi al sabato sempre su Rai 1. Il programma, incentrato ugualmente sul mondo dell’agricoltura e dell’ambiente, ha cambiato titolo più volte. Nel 2016 diventa Linea verde di sabato, nel 2017 Linea verde va in città, mentre dalla stagione 2018 prende il nome di Linea verde Life, in onda il sabato.

Sulla scia del successo ottenuto da Linea verde sono in seguito nati i programmi Linea blu, dedicato al mondo del mare, e Linea bianca – Storie della Montagna, dedicato al mondo montano.

Nell’estate 2019 è andato in onda Linea verde – Grand Tour condotto da Lorella Cuccarini, Angelo Mellone e Giuseppe Calabrese.

Nell’estate 2020 va in onda L’Italia che non sai con Michele Dalai, Federica De Denaro, Mia Canestrini e Mariasole Bianco e nascono Linea verde Tour, condotto da Federico Quaranta, Giulia Capocchi e Giuseppe Calabrese, e Linea verde Radici, condotto in estate da Federico Quaranta e nell’edizione invernale da Angela Rafanelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net