giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Abruzzo > Il Censorino Teatino dona 130 kg di pasta agli Ucraini ospiti a Chieti

Il Censorino Teatino dona 130 kg di pasta agli Ucraini ospiti a Chieti

Censorino Teatino

Il Censorino Teatino dona 130 kg di pasta agli Ucraini ospiti a Chieti

Solidarietà a Chieti. Artefice ancora una volta il Censorino Teatino, il gruppo civico fondato da Cristiano Vignali nel 2013 che è stato il primo a lanciare la Spesa Sospesa sotto l’emergenza Covid nel 2020. Infatti, sabato mattina  il Censorino Teatino al Servizio del Cittadino ha donato circa 130 kg di pasta agli Ucraini ospiti in città fuggiti dalla guerra. 

“La decisione è stata presa – ha commentato Cristiano Vignali – dopo che molti ci avevano chiesto perché ci siamo occupati sempre e solo delle famiglie e delle persone bisognose  di Chieti e dintorni, ed effettivamente non avevamo fatto nulla per l’Ucraina prima di oggi.

“In realtà – ha spiegato Vignali – restiamo sempre coerenti con la nostra linea perché abbiamo donato i prodotti alla comunità ucraina presente a Chieti fuggita dagli orrori della guerra, questo perché ho sempre temuto che una volta spediti in Ucraina, i prodotti potessero finire nelle mani sbagliate delle milizie mercenarie che combattono in alcune aree del Paese travagliato dalla guerra. Un gesto di solidarietà che ci rende orgogliosi del nostro operato”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net