sabato, Maggio 21, 2022
Home > Abruzzo > Conviviale di Slow Food a L’Aquila per la tutela della biodiversità regionale

Conviviale di Slow Food a L’Aquila per la tutela della biodiversità regionale

Conviviale di Slow Food

Conviviale di Slow Food  per la tutela della biodiversità regionale

Fa tappa all’Aquila il progetto di valorizzazione delle specie locali portato avanti in sinergia con l’Università di Teramo e la Regione Abruzzo

Valorizzare e tutelare le produzioni alimentari agricole e animali locali è il fulcro del progetto che le Condotte Slow Food abruzzesi stanno promuovendo insieme all’Università degli Studi di Teramo e con il coinvolgimento della Regione Abruzzo. Dopo l’appuntamento del 26 aprile scorso a Cepagatti (PE), mercoledì 11 maggio è la volta di Slow Food L’Aquila, che presso i locali dello storico ristorante Da Lincosta, organizza dalle ore 17:30 una Conviviale a base di prodotti tipici per la tutela della biodiversità regionale. L’incontro si aprirà proprio con i saluti di Alfredina Gargaglione, fiduciaria della Condotta dell’Aquila, territorio che negli anni ha espresso il maggior numero di Presìdi Slow Food abruzzesi, con una forte propensione alla tutela del patrimonio agroalimentare e delle piccole produzioni a rischio di estinzione.

Numerosi interventi si succederanno nel corso del pomeriggio, a testimonianza dell’interesse che Slow Food, la Regione e l’ateneo teramano ripongono nella valorizzazione della biodiversità locale: Roberta Mattei della Regione Abruzzo illustrerà l’Anagrafe Regionale della Biodiversità di interesse agricolo e alimentare e allevatori e agricoltori custodi, mentre Elia Capolungo e Leila Cirafisi, dell’Università di Teramo, parleranno del neonato progetto della Comunità del Cibo. La filiera del Suino Nero d’Abruzzo e le sue prospettive di promozione e tutela saranno affrontate dal Prof. Giuseppe Martino. Per Slow Food Abruzzo interverranno Silvia De Pulis, agronoma e referente regionale dei Mercati della Terra Slow Food, e Laura La Spada.

Solo la costituzione di reti attive sul territorio per la concreta valorizzazione del patrimonio agroalimentare può portare a politiche di sviluppo efficaci. È questo l’obiettivo delle Comunità del Cibo, un progetto nazionale di tutela della biodiversità già attivo in altri territori. Alla conviviale di mercoledì 11 prenderà parte anche il Dott. Annibale Formica, presidente della Comunità del Cibo e della Biodiversità Pollino-Lagonegrese, per portare l’esempio della proficua attività intrapresa nell’area Sud della Basilicata.

Al termine dell’incontro è prevista una cena a base di Suino Nero d’Abruzzo e prodotti tipici del territorio, in abbinamento a Montepulciano d’Abruzzo DOC. Il costo è di 35 euro a persona ed è possibile prenotare a slowfood.condottalaquila@gmail.com oppure al 335 6403193.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net