giovedì, Maggio 26, 2022
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: terza gara consecutiva al Riviera, ospite dei rossoblu il Montegiorgio

Sport, Samb: terza gara consecutiva al Riviera, ospite dei rossoblu il Montegiorgio

Sport, Samb: terza gara consecutiva al Riviera, ospite dei rossoblu il Montegiorgio

di Marco De Berardinis

Indisponibili Abbrandini, Isacco, Tomas, Cum e Varga. Si giocherà domenica alle h.16:00

Rinfrancati dal doppio successo contro Vastogirardi e Notaresco, i rossoblu, con la terza partita casalinga consecutiva tra le mura amiche, dopo la sosta del campionato, mettono nel mirino il Montegiorgio di mister Brini e fanno un pensierino ai play off, ora distanti appena un punto. La gara valevole per la trentunesima giornata di campionato tra i rossoblu rivieraschi e i rossoblu fermani, verrà disputata domenica 8 maggio allo stadio Riviera delle Palme con fischio d’inizio fissato per le h.16:00.

Quelli che attendono i rivieraschi sono venti giorni di fuoco, cioè quelli che li separano dalla data del 22 maggio, giorno in cui termina la regular season del campionato di serie D, per conquistare i play off raggiungendo il quinto posto in classifica. Le gare che ancora mancano alla fine del campionato sono quattro, compresa quella di domenica prossima contro il Montegiorgio, gare tutte da vincere se si vogliono conquistare l’agognato traguardo.

Sulla carta, la gara contro i ragazzi di Brini non si presenta per niente facile, perché i calzaturieri, rinfrancati dalla vittoria contro il Vastogirardi (2-0) nel recupero della ventiseiesima giornata di domenica scorsa, scenderanno sul prato del Riviera per portare a casa un punto, vista la precaria posizione di classifica, ancora in zona play out e dunque abbottonati, per cui non sarà facile scardinare la retroguardia fermana.

Dando uno sguardo ai numeri dell’avversario di turno, gli uomini di Fabio Brini, che hapreso il posto dell’esonerato Eddy Mengo all’indomani della sconfitta di Castelfidardo, attualmente sono sest’ultimi in classifica con 40 punti, lo score della squadra rossoblu certifica che in 30 gare ha ottenuto 11 vittorie, 7 pareggi e 12 sconfitte, ha realizzato 32 reti e ha subite 31 subite. Nell’ultima trasferta prima di Pasqua, il Montegiorgio ha sbancato l’Angelini battendo a domicilio il Chieti 0-1.

Il calciatore da tenere a debita distanza dall’area di rigore è l’attaccante Lorenzo Albanesi, autore di 8 reti e capocannoniere della squadra. All’andata la gara terminò 2-0 per i calzaturieri, con reti realizzate da Albanesi su rigore e Nardella al tramonto del match, sulla panchina dei rivieraschi sedeva Antonioli, mentre su quella avversaria l’ex Eddy Mengo.

Tornando agli adriatici, contro gli uomini di Brini i tecnici Visi e Alfonsi non avranno a disposizione gli infortunati Varga, Zgrablic, Abbrandini, Isacco e Cum ma recuperano Lorenzoni che ha smaltito il problema al polpaccio e Di Domenicantonio, assente contro il Notaresco per uno stato influenzale. Non dovrebbe essere disponibile neanche Tomas, che lo scorso 29 aprile si è sottoposto ad intervento chirurgico al quinto metacarpo della mano sinistra. Per quanto riguarda la formazione, Lorenzoni dovrebbe riprendere il suo posto in squadra sulla linea difensiva mancina, mentre Pica sostituirà Tomas al centrodella difesa, i restanti dieci dovrebbero essere gli stessi ha hanno battuto il Notaresco prima della sosta, confermato il 4-3-1-2. Ferri Marini autore della rete decisiva contro il Notaresco, dovrebbe partire di nuovo dalla panchina

Potrebbe essere dunque questo l’undici che incrocerà i tacchetti contro il Montegiorgio: Knoflach tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Alboni, Pica, Conson e Lorenzoni, centrocampo a tre formato da Amoruso, Buono e Lulli, Lisi fungerà da rifinitore davanti alle due punte Fall e Cardella.

Dall’altra parte il tecnico dei calzaturieri Brini dovrebbe confermare in toto laformazione che ha battuto nel recupero il Vastogirardie confermare il 4-3-3, dunque potrebbe essere questo l’undici che affronterà i rossoblu adriatici: Gagliardini tra i pali, Diouane, Donzelli, De Meio e Bertolo saranno i quattro didifesa, Omiccioli, Zancocchia e Misin i tre di centrocampo, Perpepaj, Marchionni e Albanesi le tre bocche di fuoco.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Michele Maccorin di Pordenone. Il fischio d’inizio, come detto in precedenza, è fissato per le h.16:00 di domenica 8 maggio.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net