lunedì, Luglio 4, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mezz’ora in più” del 22 maggio alle 14.30 su Rai 3: ospite Pier Ferdinando Casini

Anticipazioni per “Mezz’ora in più” del 22 maggio alle 14.30 su Rai 3: ospite Pier Ferdinando Casini

mezz'ora in più

Anticipazioni per “Mezz’ora in più” del 22 maggio alle 14.30 su Rai 3: ospite Pier Ferdinando Casini

(none)

Con Lucia Annunziata e Antonio Di Bella su Rai 3 tra gli ospiti Frans Timmermans, Stefano Sannino, Gian Carlo Caselli e Marat Gabidullin

La posizione dell’Italia e dell’Europa nella ricerca di una soluzione diplomatica alla guerra in Ucraina; l’anniversario della strage di Capaci; le difficoltà del governo tra riforme e politica estera; il ruolo delle milizie mercenarie sul terreno militare.

Questi i temi al centro della puntata di “Mezz’ora in più” e “Mezz’ora in più/Il mondo che verrà” in onda domenica 22 maggio, a partire dalle 14.30 su Rai 3.

Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il vicepresidente della Commissione Europea Frans Timmermans, il segretario Generale del Servizio Europeo per l’azione esterna Stefano Sannino, l’ex magistrato Gian Carlo Caselli, il giornalista del Corriere della Sera Giovanni Bianconi, il senatore Pier Ferdinando Casini, la corrispondente Rai dagli Stati Uniti Lucia Goracci, l’ex comandante della Brigata Wagner Marat Gabidullin.

Mezz’ora in più, conosciuto precedentemente come In mezz’ora, è un programma televisivo italiano di genere talk show condotto da Lucia Annunziata, ex presidente della Rai ed ex direttrice dell’HuffPost Italia. Il programma va in onda a partire dal 2005, la domenica pomeriggio dalle 14:30 alle 16:30 su Rai 3.

In questo programma sono spesso ospiti numerosi personaggi pubblici, prevalentemente del mondo politico; fra di essi vi è stato anche Silvio Berlusconi, che il 12 marzo 2006 se ne andò anzitempo dallo studio televisivo accusando la giornalista di avergli posto ciascuna domanda prima che lui finisse di rispondere a quella precedente.[1]

Solitamente il programma (che a volte va in diretta e altre in differita) ospita una sola persona, ma nel 2007 ci sono state puntate con 2 persone a confrontarsi. È stato trasmesso anche da Rai Extra, in orario e giorno diverso, come servizio di timeshifting.

Nei mesi di novembre e dicembre 2011 sono andati in onda degli speciali serali chiamati La crisi. In ½ h, sempre condotti da Lucia Annunziata, dedicati alla crisi apertasi con le dimissioni di Berlusconi e al primo mese del Governo Monti.