giovedì, Luglio 7, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “L’agnello” lunedì 6 giugno 2022

Il film d’autore stasera in TV: “L’agnello” lunedì 6 giugno 2022

l'agnello

Il film d’autore stasera in TV: “L’agnello” lunedì 6 giugno 2022 alle 22.15 su Rai 5

(none)

L’agnello è un film del 2019 diretto da Mario Piredda ed interpretato da Nora Stassi e Luciano Curreli.

La giovane Anita è una ragazza che vive in una zona interna della Sardegna, in prossimità di un’area militare, suona la batteria e lavora come cameriera in un albergo.

Abita con suo padre Jacopo, gravemente malato, che da anni non parla con il fratello Gaetano a causa di un antico dissidio. Con ostinatezza ed orgoglio, Anita cercherà in tutti i modi di convincere lo zio a fare le analisi e scoprire così se può donare il midollo che potrebbe salvare suo padre.

Il film è stato presentato all’Annecy cinéma italien 2020, dove ha vinto i premi come Miglior film assegnato dalla giuria ufficiale e dalla giuria giovani e il Premio del pubblico.[8]

Il film è ha partecipato in concorso alla Festa del Cinema di Roma 2019, nella sezione Alice nella città, dove la protagonista Nora Stassi ha vinto la Menzione speciale come migliore attrice.[9] L’attrice ha vinto anche il premio ANDE-Efebo d’oro come migliore attrice esordiente[10] e una menzione speciale al Social World Festival.[11]

Regia di Mario Piredda.

Con: Nora Stassi e Luciano Curreli

Fonte: WIKIPEDIA

Una diciassettenne, Anita, alle prese con la grave malattia del padre e con dissapori familiari che durano da anni, sullo sfondo di una Sardegna ben diversa dai cliché “turistici”: una storia che Mario Piredda racconta nel film “L’agnello”, in onda lunedì 6 giugno alle 22.15 su Rai 5 per il ciclo “Nuovo Cinema Italia”, senza interruzioni pubblicitarie.

Nel cast, Nora Stassi, Luciano Curreli, Piero Marcialis, Michele Atzori. Il film è stato presentato in concorso alla XVII edizione di “Alice nella Città” del 2019, sezione autonoma e parallela della Festa del cinema di Roma, nella sezione “Alice|Young Adult” e ha vinto la 38esima edizione del Festival di Annecy – Cinéma Italien.