venerdì, Agosto 12, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Controcorrente” del 29 giugno alle 21.25 su Rete 4: la carenza di lavoratori stagionali

Anticipazioni per “Controcorrente” del 29 giugno alle 21.25 su Rete 4: la carenza di lavoratori stagionali

controcorrente

Anticipazioni per “Controcorrente” del 29 giugno alle 21.25 su Rete 4: la carenza di lavoratori stagionali

Controcorrente | Mediaset Infinity

Stasera 29 giugno torna “Controcorrente – Prima serata”, la trasmissione condotta da Veronica Gentili, in onda tutti i mercoledì alle 21.25 su Retequattro.

All’indomani della missione del premier Mario Draghi al G7, ci si chiederà se il governo, tra guerra in Ucraina, prezzi che schizzano alle stelle e tensioni politiche interne, si debba preparare ad affrontare la tempesta perfetta. 

Nel corso della puntata, ci sarà anche un approfondimento sulla carenza di lavoratori stagionali, con alcune testimonianze in studio. La responsabilità è davvero tutta del reddito di cittadinanza? 

Spazio inoltre al tema del cambio di genere dei minorenni con il racconto della mamma di un bambino transgender. 

Infine, un focus  sull’aborto, con un reportage sulla situazione in Italia e tutti gli aggiornamenti in diretta dagli Stati Uniti, dove il diritto a interrompere la gravidanza è stato cancellato dalla Corte Suprema, provocando proteste in tutto il paese.

Controcorrente è un programma televisivo italiano di genere talk showpolitico e rotocalco, in onda su Rete 4[1] dal 26 luglio 2021[2] con la conduzione di Veronica Gentili[3], il lunedì in prima serata[4] nel periodo estivo. Il programma viene trasmesso dallo studio 1 del Centro Safa Palatino a Roma.Il programma è condotto da Veronica Gentili ed è a cura della testata giornalisticaitaliana e indipendente Videonews e con la produzione del TG4. Il programma va in onda dal 26 luglio 2021[2] il lunedì in prima serata su Rete 4[1] nel periodo estivo, in sostituzione del programma Quarta Repubblica di Nicola Porro.

Veronica Gentili (Roma9 luglio 1982[1]) è una giornalistaconduttrice televisiva e attrice italiana.

Nata a Roma nel 1982, è figlia della pittrice Netta Vespignani, già moglie del pittore Renzo.[2][3] Diplomata all’Accademia nazionale d’arte drammatica nel 2006, inizia a lavorare per il cinema, la televisione e il teatro, collaborando anche nella stesura di alcune sceneggiature teatrali.[4] Debutta come attrice nel 1999 nel film Come te nessuno mai di Gabriele Muccino.

Giornalista pubblicista dal 2015[1], acquisisce notorietà al pubblico già nel 2013, dopo la partecipazione come ospite al programma Piazzapulita su LA7. Nel 2016 inizia a scrivere sul Fatto Quotidiano e diventa poi ospite fissa di alcuni talk show quali La gabbiaL’aria che tira e Coffee Break, sempre in onda su LA7.[5]

Nel 2018 diventa co-conduttrice del programma Stasera Italia, in onda su Rete 4, oltre che a commentare le elezioni politiche italiane.[5] Tutti i weekend è presente su Rete 4 nel programma Stasera Italia Weekend, mentre, durante le vacanze estive, presenta tutti i giorni Stasera Italia Estate e dal 2020 presenta Stasera Italia News, sempre durante il periodo estivo.

Da luglio 2021 conduce un nuovo programma di approfondimento politico in onda in prima serata su Rete 4, intitolato Controcorrente.

Nel 2021 conduce un nuovo programma di politica e attualità in onda in prima serata su Italia 1, intitolato Buoni o cattivi.

Foto interna: https://mediasetinfinity.mediaset.it/programmi-tv/controcorrente_SE000000001525

Foto esterna: https://www.facebook.com/Controcorrentetv/