mercoledì, Agosto 10, 2022
Home > Marche > John Francis McCourt nuovo rettore dell’Università di Macerata

John Francis McCourt nuovo rettore dell’Università di Macerata

John Francis

John Francis McCourt nuovo rettore dell’Università di Macerata

di Maurizio Verdenelli

Gente di Dublino al vertice di Unimc dal 1290 a Macerata, Citta’ da qualche giorno. E’ irlandese ed -offcourse- uno studioso insigne di James Joyce John Francis McCourt, 57 anni, eletto il giorno dei santi Pietro e Paolo rettore della universita’ marchigiana. E’ la prima volta per uno straniero nell’antico Studium maceratensis. Ed e’ suggestivo pensare ad Alberico Gentili, maceratese di San Ginesio, unico italiano, nel ‘500, per 21 anni ‘regius professor’ di Diritto civile ad Oxford. Di lui oggi vogliamo ricordare la celebre frase: “Non piu’ armi, non piu’ guerre!’. 

E da Oxford torniamo a Macerata con il prof. McCourt non inaspettatamente successore del prof Adornato -fra 4 mesi. I rumors prima, poi gli ‘exit poll’ della vigilia, lo davano progressivamente in rimonta, poi addirittura in sorpasso sulla competitor Francesca Spigarellli -data per sicura vincente alla partenza accreditata, stando ai virtuali bookmaker, del sostegno del rettore uscente. E’ stata una campagna elettorale che lo sfidante ha condotto ‘all’irlandese’ on the street in maniche di camicia, ed anche all’italiana, ‘porta a porta’ (quella naturalmente delle varie facolta’) diventando in breve figura nota per piazze e vie del centro storico cittadino.

Le sensazioni del ‘sorpasso’ da parte del docente di Letteratura Inglese nei confronti della collega, ordinaria di Economia applicata, non si sono rivelati conti sulla luna. Sin dal primo scrutinio quando Mc Court ha sfondato il tetto della maggioranza assoluta, fissato a 201, ottenendo 170 voti da parte dei docenti e 37 dagli ‘amministrativi’: 116 e 42 rispettivamente i ‘numeri’ della Spigarelli. 

Per gli osservatori a decidere il confronto a favore del cultore di ‘Ulysses’ (presidente dell’International James Joyce Foundation e della Joyce School di Trieste) e’ stata la acolta’ di Scienza della Formazione…

Per McCourt ora importante recuperare quella unita’ interna che fu granitica nella doppia elezione di Francesco Adornato. Il primo commento va proprio in quella direzione con l’elogio pubblico della sfidante sconfitta ma con un bacino di adesioni importante, addirittura superiore seppur di poco tra i non docenti: ricercatori, amministrativi e tecnici. Non sara’ facilissimo trovare la coesione interna auspicata dal nuovo rettore che assumera’ pieni poteri a novembre. A caldo, Francesca Spigarelli si e’ detta infatti: moltondispiaciuta per interferenze esterne, non ammissibili, ed aggressivi atteggiamenti interni.

In foto: il Polo Pantaleoni a Macerata dove si sono svolte le operazioni di voto per il nuovo rettore

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net