lunedì, Agosto 15, 2022
Home > Italia > Reddito di cittadinanza, Conte: “Ha tolto braccia alle mafie”

Reddito di cittadinanza, Conte: “Ha tolto braccia alle mafie”

reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza, Conte: “Ha tolto braccia alle mafie”

“Il reddito di cittadinanza non è stato solo un paracadute sociale per molte famiglie nei periodi più bui della crisi pandemica. Ha rappresentato anche una concreta possibilità per molti che, pur stretti dal giogo della fame, hanno potuto sottrarsi al ricatto delle organizzazioni criminali.

Le intercettazioni emerse nell’ambito dell’operazione “Vento” hanno confermato la bontà di uno strumento che ha tolto braccia alle mafie: il reddito di cittadinanza non ha contrastato solo sfruttamento e lavoro nero, ma anche criminalità e violenza – agendo come presidio di legalità.

In Sicilia, grazie anche alla tenacia del M5S e di Barbara Floridia – oggi candidata alle primarie per le Presidenziali siciliane – la lotta alle mafie passa anche da dispositivi di inclusione e di protezione sociale.

Per queste ragioni, le parole di qualche politico che si sgola per chiedere l’abolizione del reddito di cittadinanza suonano, più che ridicole, pericolose: la Politica ha il dovere di non perdere il contatto con la realtà”. Così Giuseppe Conte ex premier e leader del M5S, in una nota ufficiale. Altre notizie sulla misura sono pubblicate sul blog di Beppe Grillo.

“Le misure di sostegno economico erogate nel 2020 – si legge – , in particolare reddito di cittadinanza e di emergenza, hanno evitato a 1 milione di individui (circa 500mila famiglie) di trovarsi in condizione di povertà assoluta. Le misure di sostegno hanno avuto effetto anche sull’intensità della povertà che, senza sussidi, nel 2020 sarebbe stata ben 10 punti percentuali più elevata, raggiungendo il 28,8% (a fronte del 18,7% osservato). “Se non ci fosse stato il reddito di cittadinanza e il reddito di emergenza avremmo avuto un milione di poveri in più in Italia”. E’ quanto ha evidenziato Linda Laura Sabbadini, coordinatrice del Rapporto annuale dell’Istat recentemente pubblicato, dove emerge che 4 milioni i dipendenti, 29,5% del totale, percepiscono 8,41 euro all’ora e una retribuzione totale inferiore ai 12mila euro annui.

E ancora 1,3 milioni di dipendenti, 9,4% del totale, risultano al di sotto della soglia di bassa retribuzione oraria corrispondente a 8,41 euro. Inoltre,  in alcune famiglie l’unico occupato appartiene alla categoria dei non-standard, corrispondente a un lavoratore a tempo determinato. Questa tipologia rientra negli occupati vulnerabili, che possono esserlo doppiamente se oltre a tempo determinato o collaboratori sono anche part-time.

Dal Rapporto emerge anche che dal 2005 la povertà assoluta è più che raddoppiata: le famiglie coinvolte sono passate da poco più di 800mila a 1 milione 960mila nel 2021 (il 7,5% del totale). Per effetto della diffusione più marcata del fenomeno tra le famiglie di ampie dimensioni, il numero di individui in povertà assoluta è quasi triplicato, passando da 1,9 a 5,6 milioni (il 9,4% del totale).

A questi dati si andranno ad aggiungere dati preziosi che scaturiranno oggi, Lunedì 11 luglio 2022, alle 11, presso la Sala della Regina di Montecitorio. Il Presidente dell’INPS Pasquale Tridico terrà la Relazione annuale, in occasione della presentazione del XXI Rapporto annuale dell’Istituto, con la presenza del Vicepresidente della Camera Ettore Rosato e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La Relazione sarà tramessa in streaming sul canale WebTV della Camera dei Deputati e in diretta su Rai 3″.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

.