mercoledì, Agosto 10, 2022
Home > Marche > Macerata, seconda laurea per la prof. Tullia Leoni Cardarelli a mezzo secolo dalla prima

Macerata, seconda laurea per la prof. Tullia Leoni Cardarelli a mezzo secolo dalla prima

macerata

Macerata, seconda laurea per la prof. Tullia Leoni Cardarelli a mezzo secolo dalla prima

di Maurizio Verdenelli

MACERATA – Per amore. Solo per amore. La prof. Tullia Leoni Cardarelli, 75enne, a mezzo secolo dalla sua prima laurea, l’insegnamento e dopo 30 anni da preside, ha conseguito ieri pomeriggio il suo secondo ‘alloro’ accademico al Polo Bertelli di Unimc. Discutendo la tesi in Beni Culturale Culturali: ‘L’Appennino come paesaggio culturale, una nuova storia per le aree interne’. Presidente della commissione (Gian Luigi Corinto, Francesca Coltrinari) il prof. Edoardo Bressan.

“Ho deciso di laurearmi in Beni Culturali perche’ questo sarebbe piaciuto a mio marito…” si lascia sfuggire, commossa, Tullia.

Suo marito, il professor Giovanni Cardarelli, deceduto 7 anni fa, ‘leggendario’ preside dell’Istituto magistrale ‘Alberico Gentili’ e’ stato un grande pedagogista, sulla scia dell’insegnamento di don Lorenzo Milani. Le sue iniziative, gli incontri promossi con i protagonisti della cultura italiana sono rimasti nella storia sanginesina e marchigiana. Tra i tanti ‘nomi’ suoi ospiti Rita Levi Montalcini, Giulietta Masina e Piero Angela.

Nel corso della discussione di laurea, Tullia ha sostenuto la necessita’ di un nuovo rinascimento per le aree interne del Maceratese devastate dal terremoto e dunque dallo spopolamento. E spesso ‘vittime’ del pensiero intellettualistico che relega a semplici buen retiro ‘borghi piu’ belli d’Italia’ e comunità ora alle prese con problematiche identitarie (cfr immigrazione) 

Il voto finale per la bilaureata a distanza di 50 anni. Voto finale? 109.

In foto: la prof. Tullia Leoni Cardarelli con i familiari

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net