domenica, Agosto 7, 2022
Home > Abruzzo > Liris: variazioni per 227 milioni di euro e accordo Regione-Aci per le tasse automobilistiche

Liris: variazioni per 227 milioni di euro e accordo Regione-Aci per le tasse automobilistiche

liris

Liris: variazioni per 227 milioni di euro e accordo Regione-Aci per le tasse automobilistiche

L’AQUILA – La Giunta regionale dell’Abruzzo, su proposta dell’assessore Guido Liris, ha approvato una serie di variazioni di bilancio per un ammontare di circa 227 milioni di euro per soddisfare le esigenze dei vari settori dell’ente e un accordo di cooperazione in materia di tasse automobilistiche regionali tra l’Automobil Club d’Italia e la Regione Abruzzo.

Stanziati, in particolare, 930mila euro per la realizzazione della nuova sede Istituto Zooprofilattico di Teramo, 3,9 milioni per la riqualificazione dell’area antistante la stazione ferroviaria di Pescara, 3 milioni per la restituzione di somme agli istituti scolastici nell’ambito di “Obiettivo Istruzione”, 1,8 milioni come contributo commissariale anno 2022 per prezzo calmierato test antigenici rapidi, 2,4 milioni di euro circa per lo sviluppo di competenze personale Ssr-Corso forazione infezioni ospedaliere, 40 milioni di euro circa per la digitalizzazione, 173 milioni di euro circa per “Case della Comunità–Ospedali di Comunità-Centrali operative territoriali–Grandi apparecchiature–Verso un ospedale sicuro e sostenibile”.

E ancora, 328.500 euro per il Fondo per il contrasto dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, 51mila euro circa per attività aggiuntive progetto “Coalescce”, 415mila euro circa per offerta formativa pubblica in apprendistato professionalizzante, circa 50mila euro per il programma Life+ progetto Lifecalliope.

Stanziati, ancora, 24mila euro circa per il finanziamento dei centri della rete italiana screening polmonare, 767mila euro circa per il Fondo politiche per pari opportunità per attività a favore donne vittime di violenza.

L’esecutivo ha anche approvato l’accordo di cooperazione in materia di tasse automobilistiche regionali tra l’Automobil Club d’Italia e la Regione Abruzzo per il periodo compreso tra il primo gennaio 2022 e il 31 dicembre 2024. Dopo una prima individuazione di un nucleo essenziale di attività da mantenere in campo ad Aci, il Servizio Entrate e il Servizio Informatica e statistica hanno avviato nuovi processi di gestione con modifiche normative e implementazioni informatiche. L’accordo comporta oneri a carico del bilancio regionale quantificabili entro l’importo massimo di 898mila 813 euro.

Autorizzata la struttura regionale competente in materia di entrate ad utilizzare la modalità gestionale del recupero a mezzo ruolo senza preventiva contestazione per tutte le partite irregolari relative alla tassa automobilistica per le quali debbano ancora essere avviate le attività di recupero, ad esclusione delle sole partite per le quali l’iscrizione a ruolo esporrebbe l’amministrazione a rischi di prescrizione di crediti regionali.

La diretta iscrizione a ruolo delle partite irregolari consentirà a tutti i contribuenti interessati – siano essi persone fisiche, professionisti, esercenti attività agricole, imprese e persone giuridiche – di usufruire del beneficio del pagamento rateizzato del complesso delle somme richieste dall’Amministrazione regionale.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net