sabato, Settembre 24, 2022
Home > Abruzzo > Roseto, progetto per la mitigazione del rischio idraulico

Roseto, progetto per la mitigazione del rischio idraulico

roseto

Roseto, la Giunta approva un importante progetto esecutivo di 1 milione per la mitigazione del rischio idraulico – Il Comune di Roseto degli Abruzzi va a dotare di un progetto definitivo di mitigazione del rischio idraulico che consentirà in futuro di completare tutti gli interventi su via Roma e via Costantino con un costo totale di 2.850.000 euro e di un progetto esecutivo che permetterà di intervenire nell’immediato con un secondo lotto funzionale nella zona sud in via Costantino e nella parte centrale di Via Roma.

Vista l’attuale disponibilità di finanziamento per la mitigazione del rischio idraulico pari a circa 1 milione di euro l’Amministrazione ha deciso di procedere, in questa prima fase, alla realizzazione di interventi nella zona sud con la sistemazione del tratto terminale dello scarico di via Costantino e la sistemazione del tratto di via Roma ricompreso tra via Thaulero e via Pineta a sud, un’area dove si sono evidenziate nel corso degli anni numerose problematiche legate al rischio idraulico con diversi allagamenti che hanno creato disagi alla cittadinanza” spiegano il Sindaco di Roseto degli Abruzzi Mario Nugnes e il Vice-Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Marcone.

Il nuovo sistema di raccolta delle acque bianche su via Roma garantirà una maggiore efficienza dell’impianto poiché verranno eliminati i pozzi di dispersione, potenziata la rete di captazione e di scarico attraverso l’incremento del numero di caditoie con l’inserimento di by-pass che garantiscono lo scarico delle acque anche nel caso di otturazione di uno o più canali di scarico a mare. Verranno utilizzati pozzetti, caditoie e griglie di maggiori dimensioni e maggiore percentuale di foratura, in modo da aumentare la superficie di raccolta e nel contempo limitare il pericolo di intasamento. Relativamente alla zona sud in via Costantino il progetto prevede la sostituzione della condotta di scarico con nuova tubazione e ripristino stradale lungo l’intero tratto di intervento.

Nell’ambito della necessaria sistemazione del piano viabile di via Roma è volontà dell’Amministrazione, infatti, di rimuovere parte della porzione carrabile di via Roma, destinandola ad area pedonale con ampie aree verdi. Nello specifico il tratto in questione è ricompreso tra via Thaulero e via Pineta a sud. Grazie a questo primo intervento la nostra città avrà finalmente un nuovo lungomare, nella zona centrale, senza presenze di ristagno acqua e difficoltà di passeggio che abbiamo vissuto nei giorni scorsi. L’obiettivo di questa Amministrazione, forte anche del progetto definitivo di cui si è dotato il Comune, è quello di intercettare nuovi fondi destinati a questa specifica tematica per evitare che altre aree della nostra città possano essere soggette a futuri allagamenti con conseguenti disagi” concludono gli amministratori rosetani.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net