domenica, Ottobre 2, 2022
Home > Lazio > Magliano Sabina (Rieti): Giro d’Italia del 1912

Magliano Sabina (Rieti): Giro d’Italia del 1912

magliano sabina

MAGLIANO SABINA (Rieti): Giro d’Italia del 1912. La tappa PESCARA-ROMA, per mancanza di segnaletica, terminò a MAGLIANO SABINA – La IV tappa del Giro d’Italia del 1912 fu interrotta a Magliano Sabina -Il corridore Domenico Allasia, che era in testa, a un bivio non segnalato invece di dirigersi a sud verso Passo Corese punta verso Magliano Sabina.

La corsa era partita da Pescara per terminare a Roma, ma arrivò a Magliano Sabina.

P.S. sto lavorando alla ricostruzione dell’accaduto, ho raccolto i telegrammi che furono inviati ai vari giornali da Antrodoco quì ne cito uno :”La tappa Pescara-Roma (Km. 294) per uno sbaglio di percorso che già vi è stato segnalato da Magliano,. è finita in un modo disastroso. I corridori giunti a pochi chilometri da Magliano, accortisi dell’errore di strada e saputo che per giungere a Roma occorreva ancora percorrere 80 chilometri, e che sulla stessa distanza non vi era alcun rifornimento decisero unanimi di fermarsi. La Giuria cercò di persuadere a continuare ma essi si imposero e non vollero più oltre proseguire. “Venne perciò tenuto calcolo dell’arrivo a Magliano Sabina, in attesa della ufficiale disposizione di classifica.

Si trovavano in quel momento nel gruppo 13 corridori; il primo arrivato era Allasia di Torino che distanziava di 15 minuti seguenti concorrenti: Aymo, Beni, Rossignoli, Bordin, Borgarello, Pavesi, Durando, Gaietti, Gerbi, Micheletto, Fasoli, Santbià e Roboni; alla distanza dì un minuto giunsero poi a Magliano i corridori Albini, Gremo, Sala Cocchi, Agostoni, Bruschera, Azzini, Garda. cosi è svolta la corsa(dal nostro inviato speciale).

CHIARISCO: È il primo dei grandi drammi della bici. Dal Giro di Lombardia al Giro d’Italia alla fine dell’Ottocento, in Italia, l’organizzazione delle corse è ancora estemporanea.

Franco Leggeri

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net