sabato, Ottobre 1, 2022
Home > Abruzzo > Regione: siglato protocollo intesa con Comune di Pescara per realizzare la sede unica 

Regione: siglato protocollo intesa con Comune di Pescara per realizzare la sede unica 

regione

Pescara –  La Giunta regionale, nella odierna seduta, ha approvato lo schema di protocollo d’Intesa tra Regione Abruzzo e Comune di Pescara per la realizzazione della sede unica della regione nella città di Pescara. La  struttura sorgerà all’interno della cosiddetta Area di risulta della vecchia stazione ferroviaria di Pescara. Entro la fine del 2023 si prevede la aggiudicazione della gara d’appalto per la realizzazione dell’opera. Il protocollo d’intesa è finalizzato alla condivisione delle linee guida procedimentali per pervenire alla messa a disposizione di una porzione delle aree di risulta da parte del Comune di Pescara in favore della Regione.

Subito dopo l’approvazione in Giunta, il protocollo di intesa, propedeutico ad un prossimo accordo di programma tra i due enti, è stato sottoscritto, alla presenza della stampa.
La realizzazione della sede pescarese all’interno delle aree risulta della stazione ferroviaria di Pescara appare idonea come collocazione considerando sia la loro estensione che i servizi presenti sia i servizi in via di realizzazione. La Giunta regionale, già attraverso una deliberazione dello scorso mese di febbraio, ha fornito indicazioni al Dipartimento regionale Risorse per l’attivazione delle procedure necessarie all’acquisizione della progettazione dei lavori necessari alla realizzazione della sede, concretizzando un’oggettiva convergenza di interessi pubblici con il Comune di Pescara.

La nuova sede regionale troverà collocazione all’interno delle aree di risulta, precisamente nella porzione posta in adiacenza a Corso Vittorio Emanuele II e prospiciente la stazione centrale, il capolinea degli autobus e via Piave ed avrà un’estensione di circa 10.000 metri quadri.
Sarà il successivo Accordo di programma ad individuare i parametri urbanistici ed edilizi, che saranno evidenziati attraverso un elaborato tecnico che la Regione Abruzzo predisporrà entro tre mesi ma che sarà anche oggetto di confronto con gli uffici comunali. La Regione, nello specifico, prenderà in carico il sito, provvedendo alla progettazione definitiva e alla realizzazione dell’immobile, delle strutture complementari entro un termine che sarà definito nell’Accordo di programma. Sarà compito della Regione anche finanziare opere infrastrutturali relative alla viabilità e ai parcheggi pubblici, comprensive della disponibilità del sito, in tempi che consentano la loro realizzazione in contemporanea con la nuova sede regionale, anche attraverso l’ausilio della struttura comunale.

Il programma dell’intervento dovrà comunque assicurare per il Comune l’obiettivo urbanistico della valorizzazione del centro cittadino, anche grazie ad un’integrazione con le funzioni esistenti, tutte riconducibili nell’ambito delle infrastrutture strategiche di servizio, così come delineate nel protocollo. Entro 15 giorni, Regione e Comune di Pescara si impegnano a designare i componenti di un comitato tecnico che assisterà i progettisti incaricati dalla Regione per agevolare e rendere maggiormente fluide tutte le attività necessarie e pervenire alla stipula dell’accordo di programma entro il 30 novembre prossimo. 

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net