domenica, Novembre 27, 2022
Home > Marche > Appignano Leguminaria: al via la XX edizione

Appignano Leguminaria: al via la XX edizione

appignnao leuguminaria

Al via la XX edizione di Leguminaria 7, 8, 9 ottobre 2022. Nasce il Museo dell’Arte Ceramica di Appignano. Sabato 8 inaugurazione del Museo dell’Arte Ceramica di Appignano e apertura Mostra Concorso Ceramico Internazionale Convivium 2022

Count down verso l’apertura della XX edizione di Leguminaria che celebra ogni anno  con una grande festa i principali patrimoni storici e culturali di Appignano:  i legumi e la ceramica.

Da oggi, venerdì 7 a domenica 9 ottobre, Leguminaria propone un ricco programma di iniziative, menù ed intrattenimenti che coinvolgono i migliaia di visitatori nel clima festoso del suggestivo borgo medioevale.

Tre giorni di grande festa con un’immersione nella storia, nella cultura ceramica ed enogastronomia del territorio, dove la tradizione centenaria dei legumi si potrà gustare negli antichi “cocci” realizzati dai vasai del borgo, ciotole in ceramica che rimarranno in omaggio ai visitatori delle numerose cantine presenti nel centro storico.

Attesissima l’inaugurazione del Museo dell’Arte Ceramica di Appignano – MarC sabato 8 ottobre alle ore 11,30 in via Roma n. 33, un nuovo e affascinante percorso museale, un viaggio nel mondo della ceramica di Appignano che parte dalla storia della produzione e giunge fino ai nostri giorni.

L’inaugurazione sarà preceduta da una conferenza introduttiva che si terrà alle ore 10,30 nella sala consiliare del Comune.

“Il Museo dell’Arte Ceramica di Appignano – MarC racconta l’identità del nostro Borgo – Ha dichiarato il Sindaco Mariano Calamita – un suggestivo itinerario nell’antica tradizione della ceramica della nostra città che parte dall’età romana grazie ai reperti archeologici rinvenuti  nel  sito di Collina del Sole e man mano prosegue tra le pieghe del tempo nell’ antica tradizione dei  “coccià”  gli artigiani appignanesi.  Un vero e proprio percorso antropologico della nostra comunità.”

Sempre sabato 8 ottobre nel Palazzo comunale di Appignano si terrà la fase conclusiva del celebre concorso ceramico internazionale “Ceramica Appignano Convivium” giunto alla sua VIII edizione, curato da Elena Agosti  direttrice del Museo di Villa Lattes (TV) che per l’edizione 2022  ha per tema le “Ceramiche Bestiali”.

“Saranno in mostra le 49 opere provenienti dal tutto il mondo selezionate dalla nostra giuria di esperti sul tema delle “Ceramiche bestiali”, opere che hanno come soggetto il variegato mondo animale in tutte le sue meravigliose forme ed espressioni. – Ha spiegato l’assessore alla Cultura Federica Arcangeli – Fin dall’antichità il mondo animale è stato uno tra i soggetti prediletti di artisti e committenti dove l’argilla è da sempre una delle principali protagoniste.”

Alle ore 16.30 si apriranno i lavori del convegno presso la Sala Consiliare del Palazzo comunale in Piazza Umberto I e alle ore 18 verrà inaugurata la mostra con l’esposizione delle opere selezionate nella Sala eventi del Palazzo comunale che rimarrà aperta al pubblico per tutto il week end di Leguminaria per permettere ai  visitatori di decretare il Premio della Giuria Popolare con le loro preferenze.

“Leguminaria attira ogni anno migliaia di turisti nel nostro Comune, grazie alle numerose iniziative che abbiamo in programma rappresenta una grande occasione per promuovere le nostre bellezze storiche e paesaggistiche immerse nella filosofia del benessere legata ai legumi ed alla qualità della vita di questi luoghi” ha affermato il Vice Sindaco con delega al Turismo Stefano Montecchiarini.

Tanti, infatti, sono i concerti e gli eventi dedicati a grandi e piccini che ogni giorno fino a sera tardi animeranno le suggestive vie del borgo di Appignano per la grande festa di Leguminaria, tra cui anche “legu-bike” domenica 9 ottobre, una passeggiata in bicicletta con relativa degustazione di legumi tra le splendide colline del territorio. 

L’intero programma di Leguminaria è consultabile sul sito www.leguminaria.it.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net