venerdì, Dicembre 2, 2022
Home > Lazio > Abbazia di Farfa (Rieti), Padre Gerald alle mamme: “Sì ad Halloween ma senza esagerare”

Abbazia di Farfa (Rieti), Padre Gerald alle mamme: “Sì ad Halloween ma senza esagerare”

abbazia di farfa

Abbazia di Farfa (Rieti), Padre Gerald alle mamme: “Sì ad Halloween ma senza esagerare” – Un incontro davvero interessante quello di sabato 29 ottobre tra 𝗣𝗮𝗱𝗿𝗲 𝗚𝗲𝗿𝗮𝗹𝗱 𝗖𝗮𝗱𝗶𝗲𝗿𝗲𝘀 e alcune mamme dei piccoli prossimi ai sacramenti. Il tema trattato è stato un argomento che ormai ci riguarda tutti, soprattutto i più giovani: la festa di Halloween!

Grazie alle annotazioni di una delle mamme, 𝗖𝗮𝘁𝗲𝗿𝗶𝗻𝗮 𝗩𝗮𝘇𝘇𝗮𝗻𝗮, riportiamo le riflessioni di Padre Gerald che ci offre una chiave di lettura che non tutti conoscono e che non nega una festa a molti – soprattutto le generazioni più “longeve” – ancora estranea.

“L’incontro con Padre Gerald è stato come sempre molto interessante perché nutrito dalla sua grande cultura che ogni volta riesce a catturare la nostra totale attenzione – scrive Caterina -. E così grazie alle sue preziose informazioni di carattere storico oggi sappiamo che la nascita di Halloween coincide con la Festività di tutti i Santi. Nel mondo anglosassone veniva chiamata Hallowe’en (“sera dei Santi”) e, in realtà nacque come la vigilia della festa di Ognissanti che è una celebrazione cattolica.

In seguito si trasformò in credenza celtica per la quale il mondo dei morti usciva fuori dalle viscere della terra per incontrare il mondo dei vivi. E la sera del 31 ottobre le persone si travestivano da fantasmi o zombie per far credere ai morti di appartenere allo stesso regno e, in tal modo, non avrebbero fatto loro alcun male. Dunque nacque dalla fusione della credenza cattolica e quella celtica.

Alcuni esponenti della Chiesa cattolica sono contrari, altri favorevoli. Padre Gerald la considera una specie di “carnevale autunnale”, una festa per bambini con “dolcetto e scherzetto” e non ci vede nulla di male! Il suo unico appunto è di non esagerare con i travestimenti e si appella al buon senso di utilizzare costumi più soft, meno spaventosi perché sono solo dei bambini! Per Mons. Gerald è più educativo e rispettoso nei confronti degli stessi bambini, metterli a contatto con la bellezza di questo mondo perché il travestimento horror potrebbe indurre i bambini a farsi domande inutili su realtà che non esistono e che rischiano di nuocere la loro stessa vita interiore”.

Foto: Angela Longobucco

Fonte sito web ABBAZIA DI FARFA

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net