sabato, Febbraio 4, 2023
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia” del 1° gennaio alle 12.30 su Rai 1: sul podio Daniel Harding

Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia” del 1° gennaio alle 12.30 su Rai 1: sul podio Daniel Harding

concerto

Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia” del 1° gennaio alle 12.30 su Rai 1: sul podio Daniel Harding – E’ il grande direttore d’orchestra inglese Daniel Harding il protagonista del tradizionale Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia, che Rai Cultura propone domenica 1 gennaio alle 12.30 su Rai 1 e in replica alle 18.45 su Rai 5.

Classe 1975, Harding ha iniziato giovanissimo la carriera come assistente prima di Sir Simon Rattle alla City of Birmingham Symphony Orchestra e poi di Claudio Abbado presso i Berliner Philharmoniker.

Ha ricoperto incarichi presso l’Orchestre de Paris, la Mahler Chamber Orchestra, la London Symphony Orchestra e l’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese, ma è stato ospite di tutte le più prestigiose istituzioni musicali del mondo, dai Berliner e Wiener Philharmoniker al Festival di Salisburgo, al Teatro alla Scala.

Accanto a lui sul palco, per la consueta brillante scelta di arie e duetti d’opera, le voci del soprano Federica Lombardi e del tenore Freddie De Tommaso. I pezzi danzati sono invece affidati al corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo, con le coreografie di Davide Bombana e la partecipazione straordinaria di Jacopo Tissi.

Il coro e l’orchestra sono quelli del Teatro La Fenice di Venezia. Regia tv di Fabrizio Guttuso Alaimo.

Il Gran Teatro La Fenice, ubicato nel Sestiere di San Marco in campo San Fantin, è oggi il principale teatro lirico di Venezia, nonché uno dei più prestigiosi al mondo. Ogni anno tiene il tradizionale Concerto di Capodanno. Due volte distrutto e riedificato[1], è stato sede di importanti stagioni operistiche, sinfoniche e del Festival Internazionale di Musica Contemporanea.

Il Teatro è stato nell’Ottocento sede di numerose prime assolute di opere di Gioachino RossiniVincenzo BelliniGaetano Donizetti e Giuseppe Verdi.

Anche nel Novecento grande è stata l’attenzione alla produzione contemporanea, con prime mondiali di Igor StravinskijBenjamin BrittenSergej ProkofievLuigi NonoBruno MadernaKarlheinz Stockhausen e di Mauricio KagelAdriano GuarnieriLuca Mosca e Claudio Ambrosini.

Foto interna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2022/12/Il-Concerto-di-Capodanno-dalla-Fenice-di-Venezia-e59b784e-4162-4c0f-b8b5-e519dea50941-ssi.html