martedì, Gennaio 31, 2023
Home > Abruzzo > Premiati gli sportivi rosetani del 2022

Premiati gli sportivi rosetani del 2022

premiati

Premiati gli sportivi rosetani del 2022 – Una di quelle giornate da ricordare per la città di Roseto e per l’intero territorio, per iniziare il nuovo anno con grande e rinnovata energia. È la sintesi che più si addice alla cerimonia di premiazione per gli sportivi rosetani che si sono distinti nelle discipline praticate nell’anno 2022, che si è tenuta nella sala consiliare di Palazzo di Città.

“Abbiamo pensato a questo riconoscimento sia perché la nostra città ha lo sport nel proprio dna – ha detto una soddisfatta ed emozionata Lorena Mastrilli, Assessore allo Sport, Turismo e Commercio – e sia per dare merito alle società, agli atleti di tutti gli sport. Per noi non esistono sport minori perché minori non sono l’impegno e i sacrifici sostenuti da tutti gli interpreti, che prescindono dalla disciplina praticata. La visita nell’aprile del 2022 del presidente del CONI, Giovanni Malagò, rappresenta in qualche modo ad una investitura per Roseto come Città dello Sport, e noi lavoreremo in tal senso”.

Tredici gli atleti premiati in rappresentanza di dodici discipline (basket, beach tennis, bocce, calcio, ciclismo, ginnastica artistica, karate, motociclismo, nuoto, special olympics, tennis e volley), ma solo perché Jacopo Dezi ed Ermanno Feliciani sono entrambi professionisti del calcio ma con ruoli diversi, il primo calciatore del Padova (e già in serie A con le maglie di Napoli, Parma e Venezia), il secondo arbitro approdato questo’anno nella massima serie, dove ha diretto alla ripresa del campionato la gara Fiorentina-Monza.

Al posto della consueta targa celebrativa da consegnare ai premiati è stata scelta un’opera unica realizzata dall’artista Frutti (al secolo Pierpaolo Barnabei), proprio per ribadire l’unicità rappresentata dall’eccellenza.

In una sala consiliare gremita da appassionati, dirigenti di società sportive e familiari, hanno ricevuto il riconoscimento dalle mani del Sindaco, Mario Nugnes, degli Assessori allo Sport, Turismo e Commercio, Lorena Mastrilli, e alla Rigenerazione urbana, Gianni Mazzocchetti e da quelle dei Consiglieri Vincenzo Addazii e Dario Chiarobelli gli atleti Edoardo Di Emidio (capitano della Pallacanestro Roseto con cui ha vinto la Coppa Italia), Flavia Mastrilli (schiacciatrice della Volley Angels Porto San Giorgio), Giulia Piovani (campionessa mondiale Nuoto specialità salvamento), Alex Ciavardoni (vice campione italiano di Karate), Stefano Nepa (pilota nel mondiale di Motociclismo), Marta Bastianelli (olimpionica di ciclismo già campionessa mondiale ed europea), Sebastiano Barbieri (Bocce), Francesca Elda Marini (Special Olympics) e Gaia D’Eustacchio (Ginnastica Ritmica), mentre erano assenti perché fuori sede per impegni professionali oltre a Jacopo Dezi ed Ermanno Feliciani, Giorgio Ricca (Tennis), Emiliano Zapparata (Beach Tennis).

“È stata una giornata indimenticabile, e lo dimostra la grande partecipazione che abbiamo avuto – ha detto il Sindaco, Mario Nugnes – siamo una città di sport e di sportivi, e questo ci viene riconosciuto da tutti; ma è ancora più belli quando a ribadire la qualità dei tecnici, delle società e degli atleti delle varie discipline, arrivano risultati importanti come quelli ottenuti nell’anno appena concluso. Nell’augurare a loro un 2023 ancora più prodigo di soddisfazioni, ho ricordato il ruolo che ricoprono di ambasciatori della nostra bella città”. 

Di seguito la lista dei premiati:

BASKET: EDOARDO DI EMIDIO, rosetano, da capitano ha condotto la squadra della sua città alla conquista della Coppa Italia risultando il miglior giocatore della manifestazione nonché il miglior realizzatore.

CALCIO: JACOPO DEZI, ha giocato in A con le maglie di Napoli, Parma e Venezia e fatto parte della rosa del Napoli vincitore della Coppa Italia 2011/2012 (trofeo che ha vinto in LegaPro qualche mese fa con la maglia del Padova).

PALLAVOLO: FLAVIA MASTRILLI, classe 2006, schiacciatrice e giovane talento della pallavolo tesserata per il club Volley Angels di Porto San Giorgio, ha dovuto scegliere, grazie alle sue qualità che la facevano eccellere in entrambe le discipline, tra il nuoto e il volley.

NUOTO: GIULIA PIOVANI, classe 2005, campionessa del mondo della specialità “100 metri trasporto manichino con pinne”, ha ottenuto un tempo che le permette di entrare di diritto tra i 10 migliori tempi “All Time” nella storia del salvamento italiano.

KARATE: ALEX CIAVARDONI, agli ultimi campionati italiani kumitè juniores fijlkam l’atleta dell’Accademia Karate Roseto dopo tre incontri perfetti senza subire alcun punto da parte degli avversari riesce è approdato alla finale, dove è stato sconfitto dal campione italiano in carica.

La medaglia d’argento è un grande e meritato risultato.

MOTOCICLISMO: STEFANO NEPA, classe 2001, ha disputato 77 gare nel campionato del mondo categoria Moto3 raggiungendo questo’anno il suo miglior piazzamento in carriera con il quarto posto nel gran premio di Tahilandia, cui è seguito il quinto posto nel successivo gran premio di Australia, prima di essere protagonista di un brutto incidente nella gara della Malesia, sinistramente e drammaticamente simile a quello che costò la vita al povero “Sic” Simoncelli. L’auspicio è che questo riconoscimento possa essere foriero di un pronto e vincente ritorno in sella.

CICLISMO: MARTA BASTIANELLI, grossetana da 7 anni, già medaglia d’oro ai mondiali su strada di Stoccarda (2007) e agli europei di Glasgow (2018), argento ai mondiali di Verona (2004) e agli europei di Sofia (2007), e bronzo agli europei di Mosca (2005) e Stresa (2008), nella sua carriera ha preso parte a 10 edizioni del Giro d’Italia (piazzandosi entro i primi 50 della classifica generale nell’ultimo) e ad un tour de france. L’estate scorsa ha preso parte alle ultime Olimpiadi di Tokyo.

GINNASTICA ARTISTICA: GAIA D’EUSTACCHIO (Classe 2010, la più giovane premiata), campionessa Nazionale serie B Confsport nella specialità corpo libero e fune.

TENNIS: GIORGIO RICCA (ASSENTE), è stato stabilmente nell’ultimo quinquennio tra i best 1000 della classifica mondiale di singolare, oltre ad essere tra i più brillanti protagonisti nei circuiti minori.

BOCCE: SEBASTIANO BARBIERI, allenatore ed istruttore di volley.., ma ormai è un hobby.., è tra i migliori interpreti della specialità della raffa ed è impegnato da qualche stagione nel campionato di serie A.

BEACH TENNIS: EMILIANO ZAPPARATA, pluricampione italiano nel singolo e campione italiano nel doppio in coppia con Minighini a livello Under 16, tesserato con la società Pr Tennis school di Roseto degli Abruzzi, è stato protagonista anche in estate nella tappa di Terracina del World Tour.

SPECIAL OLYMPICS: FRANCESCA ELDA MARINI sarà l’unica abruzzese di tutte le specialità, che giocherà a basket nel 3 contro 3 unificato ai giochi mondiali Special Olympics che si terranno a Berlino a giugno 2023.

ARBITRI: ERMANNO FELICIANI (ASSENTE), il 5 novembre scorso ha debuttato in serie A dirigendo la partita Empoli-Sassuolo terminata 1-0, giusto riconoscimento per una carriera iniziata nel 2006 e poi proseguita in serie D (2014) e LegaPro (2017). Nato nel 1991, Feliciani è considerato uno dei migliori arbitri giovani e proprio ieri ha diretto la partita di serie A tra Fiorentina e Monza.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net