lunedì, Luglio 22, 2024
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato stasera in TV: “Atlantide” lunedì 3 luglio 2023

Il film consigliato stasera in TV: “Atlantide” lunedì 3 luglio 2023

atlantide

Il film consigliato stasera in TV: “Atlantide” lunedì 3 luglio 2023 alle 21.15 su Rai 5 (Canale 23)Atlantide è un film del 2021 diretto da Yuri Ancarani ed interpretato dal protagonista Daniele Barison. Dopo essere stato presentato in anteprima alla 78ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia,[1][2] è stato distribuito nelle sale italiane a partire dal 22 novembre 2021.[3]

È stato candidato ai David di Donatello 2022 come miglior documentario.[4][5]

Daniele è un ragazzo di 24 anni che vive a Sant’Erasmo, un’isola rurale della Laguna di Venezia. È solitario ed emarginato da suoi coetanei, con i quali condivide però il culto del “barchino” e il desiderio ossessivo di avere il mezzo più veloce e potente.

Il film è stato prodotto principalmente dalle società italiane Dugong Films con Rai Cinema, la francese Luxbox e la statunitense Unbranded Pictures.[1][2] È stato co-prodotto anche da Mirfilm e Alebrije Producciones e ha avuto il supporto del Ministero della culturaEurimages, la regione Emilia-RomagnaCNC e Doha Film Institute.[1]

L’idea per il film è nata più di dieci anni prima della sua realizzazione, quando il regista Yuri Ancarani, durante una visita alla città di Venezia, ha assistito casualmente al passaggio di un “barchino”, una piccola imbarcazione dotata di musica e luci, oltre che di un motore potente.[6] Dopo aver scoperto come questo mezzo fosse in realtà parte di un fenomeno sociale ben più grande, Ancarani ha iniziato a interessarsene e ad approfondirlo, ad esempio parlando con un ragazzo del luogo e chiedendogli un giro sul mezzo.[6]

Il regista ha così scoperto, a sua detta, che il “barchino” è in realtà il luogo in cui si svolge tutto il processo di trasformazione da adolescenti in adulti per i giovani maschi della laguna veneta; in quel piccolo spazio «fanno i soldi, fanno le sfide, si amano, si fanno del male».[6] L’interesse per questo mondo nascosto e inedito ha fatto nascere nel regista il desiderio di girare un film sul fenomeno, che ha dovuto però accantonare temporaneamente per mancanza dell’esperienza e del budget necessari alla sua realizzazione.[6]

Riguardo al titolo del film, Ancarani ha dichiarato:[7]

«Ho deciso il titolo ancora prima di cominciare a girare il film. È nato dalla suggestione di un articolo del New York Times che invitava i turisti a non andare a Venezia. In quel periodo la città era assediata da baby gang scatenate che aggredivano e rapinavano, c’era come sempre il problema dell’acqua alta, sembrava quasi che tutto stesse affondando.»

Regia di Yuri Ancarani

Con Daniele Barison

Fonte: WIKIPEDIA

Daniele è un giovane di Sant’Erasmo, un’isola della laguna di Venezia. Vive di espedienti, ed è emarginato anche dal gruppo dei suoi coetanei, i quali condividono la passione per il barchino: un culto incentrato sulla elaborazione di motori sempre più potenti, che trasformano i piccoli motoscafi lagunari in pericolosi bolidi da competizione. Anche Daniele sogna un barchino da record, che lo porti in testa alla classifica.

Ma tutto ciò che fa per realizzare il suo sogno e guadagnarsi il rispetto degli altri finisce per rivoltarglisi contro. È il film di Yuri Ancarani “Atlantide”, in onda lunedì 3 luglio alle 21.15 in prima visione su Rai 5. Nel cast, Daniele Barison, Maila Dabalà, Bianka Berenyi, Jacopo Torcellan. 

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/06/Atlantide-2a68508c-3fca-46fc-a512-6573b0dbfb8f-ssi.html