lunedì, Luglio 22, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Zelig” di giovedì 23 novembre 2023 alle 21.30 su Canale 5: la nuova edizione con Vanessa Incontrada e Claudio Bisio

Anticipazioni per “Zelig” di giovedì 23 novembre 2023 alle 21.30 su Canale 5: la nuova edizione con Vanessa Incontrada e Claudio Bisio

zelig

Anticipazioni per “Zelig” di giovedì 23 novembre 2023 alle 21.30 su Canale 5: la nuova edizione con Vanessa Incontrada e Claudio Bisio – Da giovedì 23 novembre in prima serata su Canale 5 al via “Zelig”, il Festival della comicità targato Mediaset, condotto dall’affiatata coppia composta da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada. 

Dopo il successo delle passate edizioni, Zelig torna sul piccolo schermo con i più grandi nomi della risata. Si alterneranno sul palco del TAM Teatro degli Arcimboldi: Maurizio Lastrico e Maria Chiara Giannetta, Max Angioni, Antonio Ornano, Marta e Gianluca, Raul Cremona, Giuseppe Giacobazzi, Leonardo Manera, Simone Barbato, Annamaria Barbera, Vincenzo Albano, Corinna Grandi, Federica Ferrero, Vincenzo Comunale, Luca Cupani, Senso D’Oppio e tanti altri.

Non mancheranno ospiti speciali, fuoriclasse della comicità, come Teo Tecoli, Andrea Pucci e PanPers.

Oltre ai volti noti del programma, Claudio Bisio e Vanessa Incontrada presenteranno numerosi giovani talenti comici al debutto, scovati in giro per l’Italia dagli ideatori del programma Gino&Michele e Giancarlo Bozzo. 

Zelig è un programma televisivoitaliano di genere comico, andato in onda su Italia 1 dal 1996 al 2003 e su Canale 5 dal 2003 al 2016 e dal 2021. La trasmissione, prodotta da Bananas srl, Mediaset e Einstein Multimedia, deriva il suo nome dal fatto che in origine veniva trasmessa dall’omonimo locale milanese di cabaret sito al civico 140 di viale Monza a Milano, il quale a sua volta trae la sua denominazione dal noto film di Woody Allen del 1983.

Il cabaret dello Zelig debutta in televisione il 29 ottobre 1996 su Italia 1 in seconda serata, con lo speciale Zelig, 10 anni di cabaret, che celebra il decennale dall’apertura del locale[1]. Dopo questo speciale, dal 5 maggio 1997 parte la trasmissione vera e propria con il titolo Zelig – Facciamo cabaret, con Claudio Bisio e Antonella Elia, scritto da Marco Posani con la collaborazione di Giancarlo Bozzo. Il programma va in onda per varie edizioni nella tipica collocazione oraria della seconda serata del lunedì, sotto la guida di diversi conduttori, tra i quali si fanno notare Laura FreddiSimona Ventura e Massimo Boldi. Alle prime edizioni partecipano comici del calibro di Luciana Littizzetto, i Fichi d’IndiaLella CostaEnrico BertolinoLeone Di Lernia, i Gemelli Ruggeri.

A partire dal 31 marzo 2000, con il ritorno alla conduzione di Claudio Bisio, il titolo del programma viene cambiato nel più semplice Zelig e riscuote un successo più ampio, grazie anche alla presenza di Michelle Hunziker. La conduzione rimane quindi invariata fino al 2003 e in questi anni si fanno notare comici quali Ficarra e PiconeAle e Franz con i loro personaggi noirMax PisuSergio Sgrilli con le sue parodie musicali, Fabrizio Fontana nei panni di James Tont, i Pali e Dispari, Le Tutine e Gabriele Cirilli nei panni di Kruska.

Il salto di qualità avviene all’inizio del 2003. Il programma passa in prima serata (era già avvenuto nelle edizioni di Simona Ventura ma con successo moderato, e nel Natale del 2002) con il nuovo titolo di Zelig Circus, ancora una volta su Italia 1, e riscuote un enorme successo (anche contro il Festival di Sanremo) che porterà il programma su Canale 5 a maggio per festeggiare le cento puntate. Inoltre, per la prima volta la trasmissione lascia il locale milanese e, dopo uno speciale natalizio al Teatro Savoia di Campobasso, trasloca in un tendone circense (situato a Sesto San Giovanni) per sottolineare la nuova impostazione del programma.

Dalla stagione successiva (primi mesi del 2004), il programma passa definitivamente su Canale 5, ottenendo risultati eccellenti nella prima serata del venerdì. Michelle Hunziker viene sostituita da Vanessa Incontrada. In questa stagione hanno molto risalto Anna Maria Barbera nei panni di Sconsolata e Flavio Oreglio con le sue “poesie catartiche”. A partire da questo momento il programma si «sdoppia» e va in onda anche in seconda serata con il titolo Zelig Off, condotto da Giorgia Surina prima su Italia 1, poi anch’esso su Canale 5, nel quale hanno la possibilità di esibirsi comici emergenti o alle prime esperienze.

Il programma va in onda in prima serata con gran successo anche nel 2005 (tra i comici figuravano anche Cochi e Renato) e nel 2006, con i relativi tour estivi per l’Italia. Nel 2007 si decide di far prendere una pausa al programma, sempre campione di ascolti, programmandolo per l’autunno successivo; si cambia locale, passando al teatro degli Arcimboldi, e nome (ridiventa semplicemente Zelig). In primavera invece torna Zelig Off, che rivela tra gli altri NibaGigi e RossCiciri e triaGiancarlo Kalabrugovic, con la conduzione di Teresa Mannino e Federico Basso; dello spettacolo vengono realizzate anche quattro puntate esterne a Ercolano e Sorrento. L’11 e il 18 gennaio 2008 vanno in onda due puntate speciali (intitolate Arcizelig). Zelig torna da lunedì 29 settembre 2008 su Canale 5, sempre con la conduzione di Claudio Bisio e Vanessa Incontrada. Nel gennaio del 2009 torna Arcizelig per quattro venerdì.

Il 3 gennaio 2009 Bananas e La Gazzetta dello Sport lanciano in edicola la collana Gazzelig: la prima uscita, Checco Zalone e i Mitili ignoti Live Tour, vende 135 000 copie. In estate vanno in onda sei puntate di Zig Zelig con il meglio di tutte le edizioni di Zelig dal 2003 al 2009. Nel dicembre 2009 parte la nuova edizione di Zelig Off con una puntata ogni domenica ed ogni mercoledì (incluse due puntate speciali il 24 e il 31 dicembre in occasione delle feste natalizie).

Il 19 gennaio 2010, comincia una nuova edizione di Zelig, che vede ancora alla conduzione la collaudata coppia BisioIncontrada. Le puntate vanno in onda tutti i martedì e terminano il 30 marzo 2010. È l’ultima edizione condotta da Vanessa Incontrada: pochi mesi dopo l’ultima puntata, infatti, viene comunicato che la presentatrice lascia il programma per dedicarsi a nuovi progetti professionali. Negli anni seguenti, i giornali riporteranno e alimenteranno svariate polemiche tra la Incontrada e gli autori del programma: l’attrice e conduttrice accusa di maschilismo e scarsa solidarietà[2] gli autori e i colleghi, i quali replicano smentendo e negando tali accuse[3].

Il 14 gennaio 2011 comincia un’altra nuova edizione di Zelig dove la Incontrada, accanto a Claudio Bisio, viene sostituita da Paola Cortellesi[4], per una durata di dodici puntate.

L’edizione del 2012 invece ne conta ben quindici e inizia il 13 gennaio, confermando la coppia vincente della precedente stagione. Il 20 gennaio va in onda una serata speciale in occasione della centesima puntata trasmessa da Canale 5. In quell’anno Zelig Off va in onda anche su Italia 2.

Il 6 giugno 2012, Bisio e la Cortellesi annunciano di lasciare Zelig: Bisio per prendersi una pausa, la Cortellesi per dedicarsi a nuove esperienze.

Il 23 dicembre 2012, gli autori storici di Zelig Gino e Michele hanno pubblicato su Twitter le prime foto del nuovo tendone che ospita la nuova edizione di Zelig, che torna a chiamarsi Zelig Circus e va in onda dal 14 gennaio 2013 su Canale 5. La struttura si chiama Pala 3, si trova in piazzale Cuoco a Milano e accoglierà ogni settimana tanti comici capitanati, quest’anno, da Teresa Mannino e dal Mago Forest, ma il successo riscosso non è più quello delle precedenti edizioni.

Nell’estate 2013 va in onda martedì sera alle 21:10 in prima serata su Canale 5 Zelig Anthology, che ripropone tutte le migliori gag dagli esordi alle edizioni più recenti. Nell’inverno 2013/2014 il programma torna su Italia 1 con il titolo Zelig 1, un’edizione ibrida tra Zelig e Zelig Off, condotto da Katia FollesaElisabetta Canalis e Davide Paniate. Questa edizione viene girata come l’Off nello storico locale di viale Monza ma, a differenza di questo, va in onda in prima serata e alterna alcuni comici esordienti ad altri già apparsi in edizioni precedenti e alcuni veterani come Federico Basso, Antonio D’Ausilio e Massimo Bagnato.

In occasione dei 18 anni dal suo debutto, il programma torna su Canale 5 dal 9 ottobre 2014. Questa edizione viene registrata al tendone Linear4ciak di viale Puglie in Milano e ogni puntata è condotta da una diversa coppia di VIP.

Il programma torna dal 1º dicembre 2016 con il titolo Zelig Event, per quattro puntate condotte da Michelle Hunziker e Christian De Sica presso la “Zelig Arena” di via Crescenzago[5]. Al termine dell’edizione, gli autori e ideatori del format, Gino e Michele e Giancarlo Bozzo, annunciano che in futuro il programma non sarebbe più andato in onda sulle reti Mediaset[6].

Dal 25 febbraio 2018 sono cominciate le trasmissioni del canale tematico Zelig TV, in onda prima sul canale 243 e successivamente sul canale 63 del digitale terrestre; il canale ha cessato le trasmissioni il 1º novembre 2020.[7]

Dal 19 ottobre al 4 novembre 2020 Zelig è andato in onda su Comedy Central con il nome di Zelig C-LAB con la conduzione di Federico Basso e Davide Paniate.[8]

Nel 2021, in occasione del venticinquennale dalla prima trasmissione, Zelig è stato reinserito nel palinsesto Mediaset con la diciannovesima edizione per inizialmente tre puntate speciali, che successivamente sono diventate quattro per via degli alti ascolti, andate in onda su Canale 5 di giovedì dal 18 novembre al 9 dicembre 2021[9] presso il teatro degli Arcimboldi con la conduzione di Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.[10] L’edizione poi è stata replicata nell’estate 2022 dal 4 luglio al 25 luglio.[11]

Il programma è tornato in onda con la ventesima edizione dal 9 al 30 novembre 2022 di mercoledì e di giovedì per tre puntate seguite da una puntata speciale.[12]

Dal 30 novembre 2022 il marchio Zelig entra a far parte del Gruppo Mediaset.[13]

Foto interna ed esterna: https://mediasetinfinity.mediaset.it/article/mediasetinfinity/promo/zelig-prossimamente-canale-5_SE000000000102_a28250