sabato, Luglio 13, 2024
Home > Lazio > Rieti: Torna dal 17 giugno al 30 agosto il Centro Estivo Inclusivo della Fondazione Varrone

Rieti: Torna dal 17 giugno al 30 agosto il Centro Estivo Inclusivo della Fondazione Varrone

Rieti-Con l’estate torna il Centro estivo inclusivo della Fondazione Varrone per ragazzi e persone con disabilità di Rieti e dintorni, realizzato in collaborazione con l’Asd Atletica Sport Terapia Rieti, Loco Motiva Onlus, Onlus Mani di Forbice e Asd Fortitudo Rieti.

Rieti-Centro Estivo Inclusivo

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno l’intenzione è quella di ampliare la platea delle associazioni coinvolte, così da garantire nuove e diverse attività di animazione al Centro e da stimolare le tante realtà del territorio che si occupano di disabilità a fare rete nel comune impegno di garantire ai propri associati occasioni di socialità e divertimento anche nel periodo estivo.

Il titolo del progetto di quest’anno è Divertiamoci insieme, è rivolto a persone con disabilità dai 15 anni in su e si articolerà nel periodo che va dal 17 giugno al 30 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12,30 con una scuola cittadina come “campo base” e con molteplici attività – in prima battuta sportive – offerte agli iscritti, fino ad esaurimento posti.

Enti del Terzo Settore, organizzazioni di volontariato, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni di promozione sociale, onlus che volessero partecipare al progetto – i cui costi di funzionamento sono a totale carico della Fondazione Varrone – possono manifestare il proprio interesse inviando quanto prima una mail all’indirizzo centroinclusivorieti@libero.it.

La Fondazione Varrone Cassa di Risparmio di Rieti è una persona giuridica privata senza fini di lucro, dotata di piena capacità e di piena autonomia statutaria e gestionale.

Rieti- Fondazione Varrone

La Fondazione è la continuazione storico-ideale della Cassa di Risparmio di Rieti fondata da un’associazione di private persone ed istituita con Decreto Sovrano del 24.01.1846 dalla quale è stata scorporata l’attività creditizia in esecuzione al disposto della legge n. 218 del 30 Luglio 1990.

Cenni storici
Fondazione Varrone è il nome assunto, nel 2003, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rieti. Il nuovo nome è un omaggio alla cultura e alla storia di Rieti attraverso uno dei suoi grandi figli: Marco Terenzio Varrone, massimo erudito della latinità. La Fondazione Varrone, nata nel 1992, è la continuazione ideale della Cassa di Risparmio di Rieti, fondata nel 1846.

Sin dalla loro nascita, le Casse di Risparmio si configurarono come enti pubblici, in cui l’esercizio del credito si affiancava a interventi di utilità sociale nei confronti delle comunità di riferimento.

Nell’ultimo decennio del Novecento, le Casse di Risparmio sono state oggetto di una profonda trasformazione che ha modificato il loro assetto giuridico e operativo.

Le due anime – esercizio del credito e utilità sociale – unite all’inizio, si sono divise. Il processo di ristrutturazione ha preso avvio nel 1990 con la Legge Amato (legge n. 218/90), si è concluso nel 1998 con la Legge Ciampi (legge n. 416/98) e con il successivo Decreto applicativo nel 1999 (n. 153/99). Oggi, le Fondazioni sono persone giuridiche private senza fini di lucro, dotate di piena autonomia statutaria e gestionale.  
Come lo facciamo
La Fondazione, secondo le linee programmatiche formulate dal Consiglio di Indirizzo, può, attraverso gli interventi ritenuti più idonei, avviare o partecipare ad iniziative dirette a promuovere lo sviluppo economico.
  La Fondazione, al fine di rendere più efficace la propria azione e rispondere in maniera organica alle esigenze del territorio, provvede a definire all’interno dei programmi pluriennali i settori ai quali rivolgere la propria attività in via prevalente.
Educazione, Istruzione e Formazione Arte attività e beni culturali Sviluppo locale Volontariato, Filantropia e Beneficenza Attività sportive Protezione e Qualità Ambientale Salute Pubblica, Medicina Preventiva e Riabilitativa

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.