mercoledì, Luglio 17, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Check-Up” del 16 giugno alle 9.40 su Rai 1: i segreti di una lunga vita

Anticipazioni per “Check-Up” del 16 giugno alle 9.40 su Rai 1: i segreti di una lunga vita

check up

Anticipazioni per “Check-Updi Luana Ravegnini del 16 giugno alle 9.40 su Rai 1: i segreti di una lunga vita – Sarà “Lunga Vita” il tema di “Check-up”, lo storico programma di informazione medica della Rai condotto da Luana Ravegnini in onda domenica 16 giugno alle 9.40 su Rai 1 e con la professoressa Maria Grazia Spalluto, docente del Master in Medicine Naturali dell’Università Tor Vergata di Roma, si parlerà dei benefici per la salute di una sana alimentazione.  
La dottoressa Cristina Guerriero, dirigente medico con incarico di Alta Specialità della Fondazione Policlinico Gemelli di Roma, spiegherà poi come prendersi cura della pelle anche per rallentarne il processo di invecchiamento.

La dottoressa Fiorella Donati, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, illustrerà, invece, in quali casi la chirurgia può essere di aiuto per ritrovare un aspetto giovane e armonioso. 
A seguire, con il professor Giovanni Esposito, Ordinario di Cardiologia e preside della Scuola di Medicina e Chirurgia presso l’Università Federico II di Napoli, attraverso l’aiuto delle grafiche animate in 3D, ci sarà un focus sul funzionamento del cuore e su come intervenire quando è in atto un infarto, mentre con il dottor Fulvio Palombini, medico reumatologo esperto in tecniche manuali, si scoprirà come ridurre alcuni dei fastidi muscolari più comuni con l’avanzare dell’età. 

E ancora, il professor Fabrizio Stocchi, Ordinario di Neurologia presso l’Università San Raffaele di Roma, illustrerà come viene effettuata una visita neurologica e quali sono i fattori di rischio per il sistema nervoso. In chiusura di puntata, con la Professoressa Maria Malucelli, docente di Psicologia Clinica per le specializzazioni mediche della Fondazione Fatebenefratelli, parleremo di longevità emotiva e di come riuscire ad avere un buon rapporto con la nostra età, senza paura di invecchiare. 

“Check-Up” è anche su Raiplay e, in podcast, su Raiplaysound.  

Check-up è un programma televisivo di medicina, nel formato di rubrica, ideato da Biagio Agnes e coordinato da Pasquale Notari.

L’esordio avvenne sabato 29 gennaio 1977 alle ore 12,30 andando in onda su Rai 1 dal 1977 al 2002.[1]

Dal 25 settembre 2021 il programma è tornato in onda su Rai 2, nella fascia del sabato mattina, condotto da Luana Ravegnini.

Il programma esordì nel 1977 ed era condotto dal giornalista Giorgio Conte e Luciano Lombardi D’Aquino, con la partecipazione di Mario Trufelli che fu anche conduttore nella stagione televisiva 1987 – 1988 in sostituzione di Lombardi con la partecipazione di Elio Sparano. Nel 1988 entra alla conduzione del programma Annalisa Manduca, con una nuova regista Sandra Quarra, furono confermati anche nelle altre edizioni Mario Trufelli ed Elio Sparano, e furono introdotte nel corso del programma due rubriche differenti alternandosi ogni sabato e in ogni settimana: “Macchine per la salute” e “L’altra medicina“.

Da lunedì 17 giugno 1985, la trasmissione va in onda anche nel pre-serale intitolato “L’angolo della salute”. In studio con Mario Trufelli, c’erano medici ed esperti. In occasione del suo 10º anno di vita, nella settimana dal 26 al 30 gennaio 1987 la trasmissione ha come titolo: “Check-up, dopo 10 anni”. Alla conduzione c’era sempre Luciano Lombardi. In estate del 1989, c’ era stata una edizione estiva di “Check-up”, sotto la conduzione del giornalista Mario Trufelli.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/10/La-fragi