venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Abruzzo > Giulianova sdogana la vacanza dog friendly: non si registrano lamentele

Giulianova sdogana la vacanza dog friendly: non si registrano lamentele

 

Non sono state mosse segnalazioni e critiche” conferma Miria Di Bonaventura, assistente capo della Polizia Comunale che controlla il litorale giuliese insieme al Maresciallo Forcini.

Giulianova – Il secondo Aperidog domenicale di Unica Beach, la spiaggia attrezzata per animali d’affezione di Giulianova, sembra premiare la scelta di aver finalmente dedicato nella località balneare uno spazio agli amici a quattro zampe.
Dopo anni di battaglie tra fautori e oppositori alla realizzazione di un’area attrezzata, naturalmente regolamentata, che potesse accogliere la popolazione locale e vacanziera “accompagnata” dai propri cani, l’estate giuliese ha riscoperto l’importanza di offrire un tale servizio al pari di altre più rinomate località marine.
“La grande affluenza è solo motivo di soddisfazione per chi come me combatte da tempo per i diritti degli animali e dei proprietari a che il proprio amico possa accompagnarlo durante le vacanze estive” così la Presidente Branella racconta l’esperienza in corso.
“Giorno per giorno registriamo un aumento costante di richieste e prenotazioni per usufruire dei servizi di Unica Beach, sia dalle zone circostanti come Corropoli, Martinsicuro, Alba Adriatica, Silvi, ma anche da fuori Regione”.
“La novità dell’estate ha riscosso consensi anche tra i balneatori limitrofi – conferma Miria Di Bonaventura, assistente capo della Polizia Comunale che controlla il litorale giuliese insieme al Maresciallo Forcini – non sono state mosse segnalazioni e critiche, anzi altri stabilimenti si sono parzialmente adeguati nel permettere l’ingresso agli animali, naturalmente con delle ovvie restrizioni. Si sentiva la necessità di questo spazio attrezzato e, nei nostri giri di controllo, abbiamo riscontrato un incremento di turisti e di locali con al seguito i loro amici a 4 zampe”.

Il regolamento di Unica Beach vieta l’ingresso a cani aggressivi, cagne in calore e cuccioli con meno di 2 mesi. In spiaggia i cani devono essere al guinzaglio e solo nel tratto di mare di Unica Beach, delimitato da boe, è permesso l’ingresso dei cani in acqua senza guinzaglio con la supervisione dei volontari e della dottoressa Branella che presta assistenza veterinaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net