giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Marche > Marche, infortuni sul lavoro : in aumento nel primo trimestre 2019

Marche, infortuni sul lavoro : in aumento nel primo trimestre 2019

< img src="https://www.la-notizia.net/elpidio" alt="elpidio"

Ancona – Nella giornata del 1°maggio, Festa del Lavoro, la nostra attenzione si sofferma sugli infortuni (anche mortali) sul lavoro: una vera e propria piaga che si fa realmente fatica a contrastare. Stando ai dati nazionali, le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Inail entro lo scorso mese di marzo sono state 157.715, in aumento di circa 2.900 casi (+1,9%) rispetto alle 154.820 del primo trimestre del 2018.

Ma vediamo la situazione, sempre del primo trimestre 2019 nelle Marche : le denunce sono state 4.581 con un incremento del 4,92% rispetto l’anno precedente. Per ciò che concerne le modalità, l’86,6% degli infortuni si è verificato sul posto di lavoro quasi sempre senza un mezzo di trasporto. Mentre il 14,4% è avvenuto in itinere, ovvero durante il percorso per recarsi o andarsene dal posto di lavoro. In questo caso si registra un incremento del 7,36%.

Per quanto riguarda gli infortuni con esito mortale, in Italia sono stati 212; nelle Marche 7 con un aumento del 75% rispetto al dato corrispondente del 2018. In questo caso (dati nazionali) il 68% si è verificato sul luogo di lavoro e il 32% in itinere. Ultimo aspetto osservato: le malattie professionali. Sempre nel primo trimestre 2019 sono state presentate 1.533 denunce con un  decremento di 6,12%. In questo caso il calo è più consistente rispetto a quello nazionale che si ferma all’1,39%

 

 

Roberto Guidotti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net