lunedì, Ottobre 26, 2020
Home > Marche > Raccolta differenziata: il Piceno supera il 65%. I numeri dei comuni più virtuosi

Raccolta differenziata: il Piceno supera il 65%. I numeri dei comuni più virtuosi

Ascoli Piceno – Per la prima volta la provincia di Ascoli Piceno supera il 65% di raccolta differenziata in un anno. Le tabelle dell’Ispra rivelano nei dettagli i numeri regionali, provinciali e comunali del 2018 e mostrano un risultato positivo. La raccolta di rifiuti non urbani, si attesta precisamente al 65,94%.

Nei 33 comuni svetta ancora Folignano con l’82,72% una delle cifre più in alte in assoluto anche a livello regionale. Seconda posizione per Colli del Tronto con il 77.04%. Sul podio anche Monteprandone con il 76,72%.

Per quanto riguarda i comuni maggiori abbiamo i seguenti dati: Ascoli Piceno con il 64,72%. Sempre secondo le stesse tabelle riferite al 2017 il balzo in avanti è stato di 17 punti in percentuale. Dalle 12mila tonnellate di rifiuti differenziati del 2017 si è arrivati alle oltre 15mila dell’anno dopo.

Per quanto riguarda San Benedetto del Tronto il dato si attesta al 63,63% con un aumento del 2,1%. Altra località più popolosa, Grottammare: siamo al 67,01% con un incremento di 3 punti circa di percentuale. Oltre il 70% abbiamo anche Cossignano con il 76,04; Spinetoli con il 73,0%, Cupramarittima con il 72,57% e Acquaviva Picena con il 70,59%.

Nelle ultime posizioni Montegallo (25,27%), Palmiano (26,33%) e Arquata del Tronto (47,30%). Come è intuibile in questo caso, la scarsa popolazione e le conseguenze del sisma del 2016. potrebbero ancora influire significativamente sui numeri.

A livello regionale la media è di 67,59%. A livello nazionale invece è al 58,13% con un aumento di quasi il 3% rispetto al 2017. La migliore performance è quella del Veneto con il 73,75%.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *