lunedì, Settembre 21, 2020
Home > Marche > Una ciclovia da Civitavecchia a San Benedetto passando per Ascoli. Il progetto della Regione Umbria

Una ciclovia da Civitavecchia a San Benedetto passando per Ascoli. Il progetto della Regione Umbria

San Benedetto del Tronto – C’è anche la Civitavecchia – San Benedetto del Tronto, nel piano ciclovie presentato dalla Regione Umbria, secondo quanto riferito da un quotidiano laziale della zona.

E’ stato l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Enrico Melasecche ad annunciarlo: “Nel piano troviamo ben tre attraversamenti est-ovest di cui il più a nord è costituito dalla Grosseto-Arezzo-Gubbio-Ancona, che si sviluppa lungo il tracciato della ex Ferrovia dell’Appennino Centrale, dismessa nel dopoguerra e sulla quale sono in corso i lavori di recupero.

C’è inoltre la ciclovia Monte Argentario-Civitanova Marche, che  attraversa i territori di Orvieto, Todi, Perugia, Assisi, Foligno, per proseguire verso Colfiorito e Macerata lungo l’asse della SS 77 Val di Chienti, e per la quale, in accordo con la Regione Marche, siamo fiduciosi di poter raccogliere le risorse necessarie al suo completamento».

“L’altro collegamento nazionale è costituito dalla ciclovia Civitavecchia-San Benedetto del Tronto che in Umbria si sviluppa lungo l’asse del Fiume Nera da Otricoli a Narni, Terni, Cascata delle Marmore, Sant’Anatolia di Narco, dove si connette alla ex Ferrovia Spoleto-Norcia per proseguire verso Ascoli Piceno. È un piano ambizioso che sta diventando realtà” ha concluso l’assessore Melasecche.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com