venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Abruzzo > Masterplan Giunta Chiodi, interrogazione di Monticelli

Masterplan Giunta Chiodi, interrogazione di Monticelli

Il Consigliere regionale del Pd, Luciano Monticelli, ha presentato una interrogazione rivolta al Presidente della Giunta regionale e all’Assessore competente “al fine di rintracciare, con tutte le iniziative possibili, le informazioni relative all’attuazione del “Master Plan degli interventi diretti a favorire la ripresa produttiva della Regione Abruzzo” con acronimo Prisma (Piano per Rilanciare Innovare Sviluppare Migliorare l’Abruzzo) adottato con Delibera di Giunta regionale n.45/2010, al fine di rendere conoscibili ai cittadini abruzzesi i risultati e le evidenze di questo immenso lavoro svolto dalla Giunta Chiodi”.

 

“Il “Master Plan degli interventi diretti a favorire la ripresa produttiva della Regione Abruzzo” – spiega Monticelli – era stato sottoscritto in attuazione del Decreto Legge n.39 del 28 aprile 2009, convertito con modificazioni dalla legge 24 giugno 2009 n.77, emanato in seguito al sisma che il 6 aprile 2009 ha colpito la regione Abruzzo. Tale programma doveva essere “il volano per avviare una ripresa dell’intero sistema economico regionale, orientando, da un lato, i settori produttivi presenti verso frontiere tecnologiche più alte e, dall’altro, promuovendo e valorizzando le numerose eccellenze naturali e culturali che caratterizzano il territorio abruzzese, con l’obiettivo di rafforzare e valorizzare le competenze e le produzioni territoriali, massimizzando l’impatto delle nuove tecnologie, favorendo la connessione a dinamiche di sviluppo internazionali, attivando reti lunghe e network in grado di superare il localismo delle imprese”.

 

Il Documento di Programmazione Economico e Finanziaria per il periodo 2010-2012, approvato dal Consiglio Regionale il 28 dicembre 2009, individuava il “Master Plan degli interventi diretti a favorire la ripresa produttiva della Regione Abruzzo” quale piano integrato di interventi e strumenti finalizzati non solo a superare l’emergenza del terremoto, ma, più in generale, a rafforzare e valorizzare la competitività dell’intero territorio regionale per offrire nuove opportunità di sviluppo”.

 

Non si trova riscontro – evidenzia Monticelli nella sua interrogazione – di quali risultati ha prodotto il “Master Plan degli interventi diretti a favorire la ripresa produttiva della Regione Abruzzo”, quali siano i beneficiari effettivi del piano, dove siano rinvenibili sul territorio le realizzazioni tangibili, quali siano le attività svolte dalla Giunta per la sua concreta implementazione e quanto è costato il Piano e quanto siano costati i consulenti che hanno concorso alla sua elaborazione”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *