venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Abruzzo > Pratola Peligna, sabato ecologico: l’amministrazione Di Nino si arma di ramazza

Pratola Peligna, sabato ecologico: l’amministrazione Di Nino si arma di ramazza

Pratola Peligna – Proprio un’amministrazione virtuosa quella del sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, sempre pronta ad impegnarsi in prima persona e a dare il buon esempio ai suoi concittadini.

La Di Nino, dopo averci abituati alla sua tenacia nella dura lotta contro il tempo per difendere il Morrone, brutalmente attaccato dagli incendi ad agosto, ora con assessori, consiglieri e volontari si è armata di ramazza per essere in prima linea in questo sabato ecologico al Cimitero di Pratola Peligna. Oltre ai rappresentanti delle istituzioni, anche gli studenti dell’Agrario e gli splendidi ragazzi del Centro psichiatrico hanno dato il loro lodevole contributo per pulire il luogo di culto e preghiera della città.

Pulizia accurata dei viali, taglio dell’erba unito alla raccolta del materiale secco, sistemazione delle aiuole dove verrà seminato il prato e saranno sistemati bulbi e piccole piante ornamentali. E tutto quanto è stato realizzato questa mattina nell’area del Cimitero comunale di Pratola Peligna, su iniziativa dell’amministrazione.

Anche i volontari hanno raccolto l’invito a partecipare e rendere più bello un luogo di raccoglimento e preghiera, soprattutto  in vista della celebrazione della giornata del 1 novembre.

L’appuntamento ha replicato quanto già fatto dai volontari di Bagnaturo nella giornata di domenica scorsa nel cimitero della frazione. “Proseguiamo convintamente nell’organizzazione di queste giornate ecologiche – sostiene l’assessore al Verde Fabiana Donadei – in un percorso che coinvolge scuole, altre strutture e i volontari per abbellire i luoghi del paese”.

Un esempio, non solo per i cittadini, ma per tutte le amministrazioni.

Alessia Stranieri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *