sabato, Settembre 26, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > A Morro d’Oro, terza edizione dell’evento “Quando il Mosto Diventa Vino”

A Morro d’Oro, terza edizione dell’evento “Quando il Mosto Diventa Vino”

Morro D’Oro – Venerdì 3 e sabato 4 novembre, torna a Morro d’Oro la terza edizione dell’evento “Quando il Mosto Diventa Vino”, organizzato dall’Associazione culturale “Dietro le Fo'” per celebrare, come da consuetudine, il giorno di San Martino. La manifestazione, in questa edizione, raddoppia le serate di musica e tradizione popolare con calici di vino nuovo e cartocci di castagne a volontà.

Piazza Duca degli Abruzzi sarà animata dai fuochi dei bracieri, postazioni ideali per scambiare chiacchiere al tepore del fuoco e per godere appieno la musica dal vivo con un suggestivo palco allestito sul sagrato della chiesa del SS.Salvatore e San Nicola. Gli stand apriranno dalle ore 19 per offrire non solo le prelibatezze dell’autunno, ma una vasta scelta di prodotti gastronomici locali per soddisfare tutti i palati.

Durante la prima serata, alle ore 21, i Dixie Hogs, band della provincia di Teramo, allieteranno l’atmosfera con il loro “dixieland”, jazz tradizionale in cui regnano dinamismo e improvvisazione.
Sabato sarà la volta di La Canzone di Sid, band di Pescara con alle spalle una lunga esperienza live che proporrà cover e pezzi inediti di genere world music, con contaminazioni di musica popolare ed etnica e rivisitazioni che variano dallo ska fino al reggae, per approdare alla musica latina.
Djset a chiudere entrambe le serate.

Le due fortunate edizioni precedenti, che hanno registrato una grande affluenza da Teramo e provincia, hanno altresì riportato l’attenzione sul borgo di Morro d’Oro. E’ infatti con questa mission che è nata tre anni fa l’ass. “Dietro le Fo’”, il cui intento è quello di ristabilire il borgo come centro degli eventi culturali del paese, unendo la festa alla tradizione, attraverso i sapori e la musica e l’arte contemporanea.

DIETRO LE FO’ – associazione culturale nata nel 2015 con lo scopo di realizzare eventi culturali, musicali ed artistici nel territorio del comune di Morro D’oro per donare una nuova vita al centro storico del borgo.
Fra gli eventi passati promossi dall’associazione ricordiamo 1301 – UNOTREZEROUNO, una due giornate dedicata all’apertura al pubblico degli spazi privati dell’Abbazia Santa Maria di Propezzano attraverso l’esposizione di installazioni di arte contemporanea (Minus.log, Triac), visite guidate a cura del FAI Giovani di Teramo e concerti dentro e fuori la splendida cornice dell’architettura benedettina (The Dead Man Singing, Inutili, Globster, Gaetano Cappella, Campetter) e le Giornate della Terra dedicate all’educazione dei più piccoli al rispetto e alla conoscenza delle specie floreali presenti nel territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *