martedì, Ottobre 15, 2019
Home > Sport in Pillole > Gaia Sabbatini, orgoglio teramano, vola ai Campionati Europei in Slovacchia

Gaia Sabbatini, orgoglio teramano, vola ai Campionati Europei in Slovacchia

Teramo – La giovane atleta teramana, Gaia Sabbatini, torna a far sognare la sua città natale. Domenica 26 novembre, sui prati di Osimo, al Cross Valmusone, ha raggiunto la vittoria e la convocazione per i Campionati Europei di corsa campestre in programma il 10 dicembre a Samorin in Slovacchia.

In una mattinata dal clima tipicamente autunnale, con vento e pioggia a tratti, si è svolta la quinta edizione dell’evento Cross Valmusone, organizzato dall’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, in una valle a cavallo tra due province, Ancona e Macerata, e in sinergia con i comuni di Filottrano, Recanati, Loreto e Montefano, oltre a quello di Osimo. Gli atleti hanno gareggiato negli spazi verdi circostanti la pista di atletica della Vescovara.

Gaia, 18enne teramana dell’Atletica Gran Sasso, allenata da Marcello Vicerè, ha disputato la 2 chilometri, gareggiando con Joyce Mattagliano (Esercito), Elena Bellò (Fiamme Azzurre), Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata). La gara breve su un solo giro, disputata sotto la pioggia, è stata molto combattuta. Lei Gaia, la più giovane, è stata protagonista dello spunto decisivo nella volata in 6:22 per superare Chiara Casolari (La Fratellanza 1874 Modena, 6:24), al comando per alcuni tratti, ed Elena Bellò (Fiamme Azzurre, 6:26), in testa all’ingresso del rettilineo conclusivo.


Gaia Sabbatini, orgoglio teramano, è riuscita a primeggiare e, ora, volerà in Slovacchia per i Campionati Europei, dove sicuramente porterà con sé la sua città e la sua città, anche da lontano, non mancherà di tifare per lei.

A. S. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: