domenica, Agosto 1, 2021
Home > Abruzzo > Martinsicuro ospita l’evento “Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto”

Martinsicuro ospita l’evento “Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto”

Il 18, 19 e 20 maggio Martinsicuro ospiterà l’evento “Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto”, un percorso museale ed enogastronomico alla riscoperta del territorio

Protagonisti saranno le ricchezze culturali, artistiche ed enogastronomiche delle province di Teramo ed Ascoli Piceno. Ospite d’onore il vincitore di “Masterchef 2018” Simone Scipioni

Il Comune di Martinsicuro, Assessorato alla Cultura, ha organizzato per il 18, 19 e 20 maggio prossimi l’evento dal titolo “Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto”, un percorso museale ed enogastronomico che unirà, mantenendo quale filo conduttore proprio il territorio truentino e le sue eccellenze, le province di Teramo ed Ascoli Piceno e le loro ricchezze sia in campo artistico e culturale che per quanto concerne il buon vino e le pietanze tipiche.

L’obiettivo che ci siamo prefissati è stato quello di valorizzare la promozione della cultura e del territorio, puntando a sviluppare percorsi archeologici e culturali anche legati al patrimonio tradizionale delle tipicità culinarie ed enologiche, rilanciando al contempo l’importanza storica del fiume Tronto e del territorio che attraversa, il nostro, al confine tra due realtà, quella marchigiana e quella teramana, che sono unite da tante affinità storiche, artistiche e culinarie, che sono uniche e rappresentano, al meglio, la nostra Città e che quindi è giusto vengano riscoperte, valorizzate ed apprezzate” sottolineano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura, Pinuccia Camaioni, a nome dell’intera Amministrazione. “A livello turistico poi iniziative come questa permettono di “anticipare” l’avvio della stagione estiva già a maggio, portando a Martinsicuro e Villa Rosa tantissimi visitatori da Marche ed Abruzzo, permettendoci così di far conoscere il nostro territorio”.

Questo il programma completo della manifestazione:

Venerdì 18 Maggio, “Dal Regno Borbonico allo Stato Pontificio attraversando il Tronto”

Percorsi storico-archeologici.

Visita alla Fortezza di Civitella del Tronto, al Museo delle Armi e al NACT: Partenza ore 8:15 P.za Cavour/ore 8:30 Piazzale L. Da Vinci. Ingresso musei: € 8 (Prenotazione Obbligatoria).

Visita della Città di Ascoli Piceno e alla Mostra di Cola dell’Amatrice: Partenza ore 15:00 Piazzale L. Da Vinci/ore15:15 P.za Cavour. Ingresso museo: € 3 (Prenotazione obbligatoria).

Sabato 19 Maggio, “50 anni di Fiume Rosso”, Torre Carlo V di Martinsicuro

Vino, stellato figlio della terra…(P. Neruda).

Degustazione emozionale di Montepulciano d’Abruzzo e Rosso Piceno, in occasione del 50° anniversario. Vini selezionati dal Consorzio Tutela Vini Piceni e delle cantine della “Controguerra Doc”.

Sala Conferenze:

Ore 18:00 L’Abruzzo della vite e del Vino. Relatori, Maurizio Odoardi e Fabio Pietrangeli. Poesia&Vino.

Ore 18:30 Turismo enogastronomico e vitivinicolo. Relatore, Presidente Giorgio Savini, Presidente del Consorzio Tutela Vini Piceni.

Ore 19:00 I paesaggi della vite e del vino nella vallata del Tronto.Relatori, Arch. Pasquale Tucci, Arch. Melissa Calcagnoli. Poesia&Vino.

Sala dei Fregi:

Ore 19:45 I sensi di…vini. Relatore, Fabio Pietrangeli.

Sala dell’antica Cucina:

Ore 18:00- 20:00 Degustazione di una selezione di Montepulciano D’Abruzzo e Rosso Piceno. Sommelier, Armando Tribuiani, Fabrizio Di Bonaventura.

Domenica 20 Maggio Hotel Maxim’s (Lungomare Italia 56,Villa Rosa):

Ore 18:00 Convegno: “Cultura e Tradizione tra le sponde del Tronto”.

Vincisgrassi marchigiani e Timballo teramano: cultura e simboli dei due piatti del “dì di festa”. Relatore, Prof. Gabriele Di Francesco.

Vitigni e vini al di quà e al di là del Tronto. Relatore, Prof. Leonardo Seghetti.

Le tecnologie alimentari tra tipicità,tradizione ed innovazione. Relatore, Prof. Dino Mastrocola.

Modera, Dott.ssa Carla Dragoni.

Ore 20:00Presentazione dei piatti della tradizione

Timballo teramano: Chef Patrizia Corradetti. Vincisgrassi marchigiani: Chef Giorgio Tommolini.

Sfida tra rivisitazioni Timballo teramano: Rivisitato dagli allievi dell’I.I.S. “Crocetti – Cerulli” di Giulianova. Vincisgrassi marchigiani: Rivisitato dagli allievi dell’I.P.S.S.A.R. “F. Buscemi” di San Benedetto del Tronto. Torta tradizionale abruzzese e peschette marchigiane.

Una giuria qualificata valuterà la qualità dei piatti e sarà presieduta da Simone Scipioni, Masterchef 2018. Costo della degustazione euro 15, max180 posti. Per info e prenotazioni: 348.8260210.

Si tratta di un evento molto importante, ricco di momenti di cultura e di riscoperta del territorio. Particolarmente interessanti saranno, nella giornata di venerdì, le visite guidate alla scoperta di Civitella del Tronto e Ascoli Piceno, due città simbolo del nostro territorio, accomunate da una storia comune e da diversi punti di contatto con Martinsicuro, alcuni dei quali saranno dibattuti sabato, presso la nostra Torre Carlo V, in una serie di incontri di grande interesse” sottolineano gli amministratori truentini. “Tra i momenti clou ci sarà poi il confronto tra i due piati tipici, il timballo teramano ed i vincisgrassi marchigiani, che vedranno sfidarsi nella loro revisione gli allievi di due istituti alberghieri di Giulianova e San Benedetto, con una giuria qualificata, presieduta dall’ultimo vincitore della fortunata serie televisiva “Masterchef”, che valuterà la qualità dei piatti. Invitiamo, a nome dell’Amministrazione, tutti a partecipare alla tre giorni di eventi con l’auspicio che sia un momento importante di riscoperta delle tradizioni e delle ricchezze del nostro territorio”.

La manifestazione è organizzata con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Teramo e della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Ascoli Piceno e del Comune di Civitella del Tronto, del Consorzio Tutela dei Vini Piceni e del Museo NACT. Il Comune di Martinsicuro ringrazia per la collaborazione Hotel Maxim’s, Ristorante Zenobi, Vivai Acciari. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il 348/8260210.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.