giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Marche > Neutro Spinozzi ed Elio Fileni: la strage del 12 giugno 1944 al Ponterotto di San Benedetto

Neutro Spinozzi ed Elio Fileni: la strage del 12 giugno 1944 al Ponterotto di San Benedetto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 12 giugno 1944 Neutro Spinozzi  veniva abbattuto, fucilato da una raffica di mitra di un tedesco. Che cosa era successo? Neutro insieme ad altri partigiani trovava al Ponterotto sulla strada per Acquaviva Picena. I partigiani si opposero alle razzie dei tedeschi che compivano nelle case della zona. La protesta è veemente. Insieme a Spinozzi c’è il brigadiere Elio Fileni di Jesi. Un tedesco invitò Spinozzi a parlare ma poi gli sparò improvvisamente un colpo di pistola ferendolo a una guancia. Spinozzi, che aveva un fisico possente, reagì colpendolo con pugni e disarmandolo. Accorse un altro soldato tedesco;  Neutro gli sparò prima che lo stesso militare aprisse il fuoco contro di lui. Il gruppo di partigiani si allontanò; intanto il tedesco tramortito avvertì il comando tedesco di Acquaviva dell’accaduto. Pochi minuti dopo i soldati armati di mitragliatrici scesero verso il Ponterotto. Ne seguì una sparatoria dove venne subito abbattuto Neutro. Elio Fileni venne invece catturato e poi giustiziato. Anche un contadino di 65 anni, Salvatore Spinozzi, venne fulminato dalle raffiche mentre fuggiva nei campi. Neutro Spinozzi era figlio di Daniele, antifascista perseguitato da anni e imprigionato insieme a Terracini, Nenni ed altri. Arruolato nel battaglione San Marco e imbarcato sulla San Giorgio poi affondata, si salvò raggiungendo a nuoto la riva dell’altra parte dell’Adriatico. All’annuncio badogliano dell’Armistizio , mentre si trovava a Spalato, tornò volontariamente e con decisione a San Benedetto con una piccola imbarcazione, per unirsi ai partigiani della zona nella lotta di Resistenza. Solo pochi mesi dopo, la sua vita sarebbe finita nel modo descritto. A lui e ad Elio Fileni sono state intitolate delle vie in città.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net