mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > A Pescara, sabato 23 lo Stadio del Mare si tinge di candido per la prima “Cena in bianco”

A Pescara, sabato 23 lo Stadio del Mare si tinge di candido per la prima “Cena in bianco”

Cuzzi: “Sarà un’occasione per socializzare e per raccontare l’Abruzzo attraverso i cibi”

Pescara – Il format la “Cena in bianco unconventional dinner” conquista anche la piazza pescarese, sabato 23 giugno allo Stadio del Mare, sulla spiaggia adiacente alla Nave di Cascella. Per il capoluogo adriatico è la prima edizione, il format arriva da lontano, ma l’organizzazione locale è a cura di Laura Di Gaetano, con il patrocinio del Comune di Pescara.

“Un appuntamento speciale sarà uno dei primi appuntamenti dello Stadio del Mare, che diventerà lo scenario della prima Cena in bianco di Pescara – così l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – La cena entra a pieno titolo fra gli eventi del nostro calendario e catalizzerà l’attenzione di partecipanti e non sull’inizio di una stagione capace di offrire davvero di tutto, dalla musica ad appuntamenti speciali. Sarà un’occasione per socializzare e per raccontare l’Abruzzo attraverso i cibi. Il dress code è rigoroso, come rigoroso è tingere di bianco e di eleganza questo scorcio della nostra città che una volta finito l’evento non dovrà portare tracce del passaggio. Ci sarà la sorpresa, ma non mancherà la diversità della nostra tradizione enogastronomica e dei piatti tipici che prenderanno posto sulle tavole bianche portate e decorate da casa. Siamo pronti ad accogliere questa novità, aprendo le porte a una formula molto conosciuta all’estero, sicuri che la città sarà recepirla e farla propria, come accade con tutti gli altri eventi che curiamo”.

“Bianco è il colore di riferimento per ospiti e allestimento – spiega Laura Di Gaetano, organizzatrice – la formula è semplice: ognuno porta ciò che serve, dunque dai tavoli, sedie, stoviglie, decorazioni, fiori, candele, candelabri, tovagliato, dai decori al cibo. Ognuno provvederà anche alla pulizia degli spazi che dovranno essere lasciati come vengono trovati, quindi dal kit fai da te non potranno mancare anche i sacchetti per la spazzatura. Il format coinvolge tanta gente in ogni parte del mondo dove si svolge e promuove convivialità, socializzazione e la valorizzazione del proprio territorio insieme alla tradizione culinaria della regione. Obiettivo dell’evento è divenire testimoni dei valori rappresentati dalle 5 E (Etica, Educazione, Eleganza, Ecologia, Estetica), sotto l’egida del bianco che dominerà l’immagine della serata. Pescara è una cornice perfetta per questo evento che vedrà anche la partecipazione di un’orchestra di musicisti e cantanti, diretti dal maestro Alessandro Mazzocchetti, gli artisti di strada della tenda in circolo e a fine serata il dj Cesare Sampò. L’evento è gratuito, ma per partecipare, è importante iscriversi al più presto inviando un’email a: cenainbiancopescara@gmail.com.

Saremo lieti di dare tutte le info sul format, oltre ai suggerimenti inerenti l’organizzazione della serata, che potrà essere seguita sulla pagina Facebook “Cena in bianco unconventional dinner Pescara”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net