venerdì, giugno 21, 2019
Home > Marche > Innocent Oseghale sentito in carcere: nuovi elementi al vaglio della Procura

Innocent Oseghale sentito in carcere: nuovi elementi al vaglio della Procura

< img src="https://www.la-notizia.net/pamela" alt="pamela"

Ha continuato a proclamarsi innocente. Ma avrebbe fornito nuovi elementi ora al vaglio della Procura. L’interrogatorio è stato secretato per 30 giorni. Innocent Oseghale non ha fatto alcun passo indietro rispetto alla proclamazione della propria innocenza. Ma, molto probabilmente, ha ritenuto di farsi interrogare nel tentativo di sgravare la propria posizione, visto che attualmente, essendo usciti dall’inchiesta Desmond Lucky e Lucky Awelima, è l’unico su cui pende l’accusa dell’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa, fatta a pezzi e chiusa in due trolley per poi essere rinvenuta cadavere nelle campagne di Pollenza. E’ stato sentito per due ore nel carcere di Marino del Tronto, ad Ascoli Piceno. Oseghale è difeso dagli avvocati Umberto Gramenzi e Simone Matraxia.  Avrebbe fornito parziali ammissioni per quanto riguarda alcuni specifici aspetti della vicenda, non assumendosi in ogni caso la responsabilità del delitto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: